Pallavolo Paderno Dugnano è una nuova società che appartiene al Volley Sinergy

691

Entusiasmo, voglia di confronto e di crescita. La Pallavolo Paderno Dugnano è una nuova società sportiva lombarda che entra ufficialmente nella grande famiglia del Volley Sinergy.

Il nome attuale della società risale al 2017, anno della svolta grazie a una visibilità sempre più ampia su tutto il territorio circostante, ma la storia inizia nel lontano 1973 come G.S. Amatese Pallavolo.

Al centro della realtà sportiva c’è la crescita personale e pallavolistica delle giovani atlete di Paderno Dugnano. L’obiettivo centrale è quello di proseguire l’accurato e proficuo lavoro di crescita del settore giovanile che passerà attraverso una programmazione di lavoro che aiuterà non solo lo sviluppo tecnico-motorio dell’atleta ma ne contribuirà, insieme all’educazione che ognuna riceve dalla propria famiglia, alla formazione caratteriale e personale. Un impegno che parte da un rinnovo dell’assetto societario e da un potenziamento dello staff tecnico a partire dalla prima squadra in serie D.

“Abbiamo iniziato un lavoro importante con un gruppo di atlete nella passata stagione raggiungendo importanti risultati, – spiegano il direttore sportivo Domenico Montoro e il patron Mario Mosconi – oggi continuiamo a lavorare per loro attraverso un mondo fantastico e sottolineiamo “sano” come la pallavolo. Il nostro intento è educare con lo sport. Noi vogliamo offrire alle nostre giovani atlete un’occasione di crescita, ponendoci al fianco di genitori, insegnanti e altri agenti educativi come figure di riferimento, senza alcuna pretesa di sostituzione, ma in qualità di incentivo all’emersione delle capacità individuali e sociali delle giovani stesse. Riteniamo di importanza primaria il lavoro in rete con la famiglia, la scuola ed altre attività che l’atleta s’impegna a portare avanti e collaboriamo affinché le stesse imparino a gestire la loro giornata tra gli impegni quotidiani riuscendo a organizzare il proprio tempo tra le diverse realtà a cui partecipano”.

Le squadre di cui si compone la società sono 12 per un totale di 150 atlete, a cui si sommano più di 30 dirigenti. E con il Volley Sinergy il lavoro non può che continuare a crescere in qualità: “Siamo convinti che l’amicizia con Novara possa portare dei vantaggi dal punto di vista dell’organizzazione del settore giovanile e per la crescita dei nostri allenatori, – dicono all’unisono direttore sportivo e patron – affiancarci a una società con valori etici che condividiamo sarà per noi un’ulteriore possibilità di inclusione e crescita”.