Serie C e Under 17: al via la stagione!

804

Serie C e Under 17: al via ufficialmente la stagione 2020/2021. Le atlete di Valeria Alberti si sono ritrovate in palestra nel primo pomeriggio di lunedì 1 settembre, per test e visite mediche e da ieri, mercoledì 2 settembre, hanno ricominciato ad allenarsi insieme al palazzetto, nel pieno rispetto delle regole del protocollo Fipav.

Agli ordini dell’allenatrice, coadiuvata da Matteo Marucco e Stefano Falaguerra, 14 atlete, nove confermate dalla passata stagione, tre Igorine promosse dalla Prima divisione e due volti nuovi. Ecco il roster completo, a partire dalle conferme, tutte classe 2004: Chiara Valsecchi e Chiara Bossi (palleggiatrici), Cecilia Galliano e Silvia Palazzi (centrali; Silvia sarà anche parte del gruppo di B1/Under 19), Irene Belletti, Aurora Giorgetta, Laura Piva e Valeria Stoppa (schiacciatrici), Gaia Malagreca (libero); le tre promosse Aurora Mazzotta (centrale 2004), Anna Garavaglia e Francesca Buscemi (liberi 2005). A indossare per la prima stagione la maglia Agil Volley sono invece Chiara Pandolfi, centrale classe 2004 in arrivo dal Vero Volley Monza e Chiara Coccoli, schiacciatrice della stessa età proveniente da Roncadelle. Cinque le giovani che proseguiranno il percorso sportivo altrove: a tutte un ringraziamento per l’impegno e la passione che hanno dimostrato in allenamento e in partita.

Non solo, durante la stagione il gruppo potrà essere arricchito da alcune atlete del gruppo Under 15, che potranno essere aggregate per offrire supporto in allenamento e avere di conseguenza occasione di ulteriore crescita.

Il campionato, secondo alcune ipotesi, potrebbe cominciare il weekend del 7/8 novembre, ma si attende l’ufficialità.

Il tecnico Valeria Alberti: «Finalmente si inizia e ci proviamo, rispettando tutte le regole che il protocollo per ora ci offre. A piccoli passi cercheremo di avvicinarci al momento del gioco e dei campionati, cercando di farci trovare nelle migliori condizioni possibili. Non sappiamo ancora per certo quanto sarà il lasso di tempo che ci dividerà dalle competizioni, ma avremo due mesi di preparazione per ritrovarci a livello tecnico e fisico, ma su questo secondo aspetto non ho dubbi che le ragazze si faranno trovare preparate. Ripartiamo con un gruppo in parte confermato,– dice Alberti – formato da Igorine che ormai conoscono la società e i suoi valori e conoscono molto bene il concetto di squadra, facilitando così l’aggregazione delle nuove giocatrici. Sarà una stagione particolare, siamo pronti a tutto: questi mesi ci hanno insegnato che la situazione può cambiare radicalmente da un giorno all’altro e noi saremo pronte in tutto e per tutto, auspicando ovviamente evoluzioni tutte positive».