U16, arrivano Silvia Palazzi e Benedetta Salviato

142
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Due nuovi inserimenti per l’under 16 allenata da Valeria Alberti, si tratta di Silvia Palazzi e Benedetta Salviato

 

Silvia, centrale classe 2004, ha iniziato a giocare a pallavolo cinque anni fa, nella Pallavolo Vergiate, con la quale società ha disputato i primi campionati giovanili  di under 13 e 14. Poi il prestito a Visette (realtà d’eccellenza del territorio lombardo, affiliata alla Igor Volley) con cui ha vinto i primi campionati provinciali e regionali di under 13. Da qui l’escalation con il passaggio ad Orago e la conquista del titolo provinciale e regionale di under 14, fino a sfiorare il titolo nazionale di categoria. Inoltre durante la manifestazione nazionale ha conquistato il titolo di miglior centrale d’Italia. Nell’ultima stagione l’atleta lombarda ha giocato nella Volley Accademy Sassuolo, disputando le categorie di under 16, 18 e la serie B2. Anche con la società modenese Silvia ha conquistato i titoli regionali in entrambe le categorie confermandosi vice campionessa d’Italia con la formazione di under 16. 

 

Benedetta, libero anche lei classe 2004, si è avvicinata alla pallavolo da giovanissima, nella squadra del suo paese, il Valbossa Volley. Per i primi due anni, partendo dal minivolley, ha disputato le categorie di under 13 e 14, poi il passaggio ad Orago dove nel secondo anno ha vinto lo scudetto con l’under 14. Una crescita costante per lei che nell’ultimo anno l’ha vista bruciare le tappe: under 16, 18 e prima divisione, serie D per arrivare infine al campionato nazionale di serie B2. Grazie a queste ottime annate il libero lombardo ha centrato la convocazione in Nazionale U16 dove, nello scorso europeo, ha vinto la medaglia d’argento. Nei prossimi giorni inoltre, dal 2 all’8 settembre pv, tornerà a vestire la maglia azzurra per prendere parte ad uno stage d’allenamento in Giappone a Sendai.