Al completo con Plak e Zannoni

45
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Doppia novità per la Igor Volley di Marco Fenoglio: il d.g. Enrico Marchioni ha completato il mosaico per la prossima stagione sportiva, ingaggiando il “martello” olandese Celeste Plak e ufficializzando anche la “promozione” dalla formazione di B1 alla prima squadra del libero Giorgia Zannoni.

Celeste Plak è la terza atleta “orange” ingaggiata dalla società azzurra per la prossima stagione. Classe 1995, la schiacciatrice olandese era sui taccuini del club già da due stagioni: nel gennaio del 2014, infatti, il d.g. Enrico Marchioni era andato a Rovinj (Croazia) con l'allora tecnico Luciano Pedullà, per visionarla in occasione delle qualificazioni mondiali. Nell'estate successiva l'approdo a Bergamo, dove ha vissuto un biennio culminato nella vittoria in Coppa Italia la scorsa primavera, competizione di cui Plak è stata anche Mvp.

Giorgia Zannoni, libero classe 1998, è reduce da una stagione con la serie B1 della Igor Volley, dopo l'esperienza al Club Italia. Ex schiacciatrice, ha cambiato ruolo con l'arrivo al Club Italia ed è stata premiata quale miglior libero ai Mondiali prejuniores 2015, vinti con la nazionale di categoria. In estate parteciperà agli Europei juniores in Ungheria e Slovacchia, mentre al momento è impegnata con la maturità.

“A questo punto la squadra è al completo – spiega Marchioni –. Rimane da definire la situazione legata alla rescissione del contratto di Samantha Fabris, che ha manifestato alla società l'intenzione di proseguire altrove la propria carriera. Perché questo avvenga, però, serve che o l'atleta o la sua eventuale nuova società paghino la penale per la rescissione anticipata”.