Al Pala Igor il derby con Busto

55
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Senza tregua la stagione della Igor Volley di Luciano Pedullà che, dopo il successo al fotofinish di Scandicci è già pronta a scendere nuovamente in campo, questa volta tra le mura amiche del Pala Igor Gorgonzola di Novara, per il derby con Busto Arsizio (domenica, ore 18). Sfida dal grande fascino, pronta a colorare gli spalti del palasport novarese dell’azzurro della Igor e del rosso dei tifosi ospiti. Per le azzurre, da verificare le condizioni di Bosetti, che manca dalla vittoria interna con Modena, e Cruz, vittima di un infortunio al mignolo destro nel corso della partita di Scandicci.
 
A fare il punto, alla vigilia dell’impegno, è il tecnico novarese Luciano Pedullà: «Busto è una squadra molto giovane che, inoltre, conta tra le proprie fila diverse atlete alla prima volta in Italia o comunque in A1. Questo fa sì che lungo il loro percorso di crescita incappino in qualche scivolone e penso sia fisiologico che soffrano di qualche alto e basso di troppo. Punti deboli? Come tutte le squadre per fare il loro gioco hanno necessità che la ricezione funzioni al meglio, poi c’è da prestare grande attenzione all’opposto americano Lowe che se entra al meglio in partita può far vedere numeri importanti».
 
Proprio Lowe sa essere, spesso, l’ago della bilancia per le prestazioni della formazione di Mencarelli: «La correlazione tra la regista Hagglund e Lowe è senz’altro uno dei perni su cui è costruita la squadra, così come va riconosciuto il fatto che la stessa Lowe, Degradi e anche qualche altra atleta sono dotate di un servizio molto buono, capace di mettere in difficoltà le avversarie».
 
Di seguito il programma completo di giornata:
IL PROGRAMMA DELLA 10^ GIORNATA
Sabato 5 dicembre, ore 18.30 (diretta Rai Sport 2)
Liu Jo Modena – Imoco Volley Conegliano  ARBITRI: Pozzato-Zucca
Domenica 6 dicembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Nordmeccanica Piacenza – Sudtirol Bolzano  ARBITRI: Cipolla-Puletti
Domenica 6 dicembre, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara – Unendo Yamamay Busto Arsizio  ARBITRI: Zanussi-Braico
Metalleghe Sanitars Montichiari – Foppapedretti Bergamo  ARBITRI: La Micela-Prati
Savino Del Bene Scandicci – Pomì Casalmaggiore  ARBITRI: Luciani-Frapiccini
Club Italia – Il Bisonte Firenze  ARBITRI: Simbari-Piana
Riposa: Obiettivo Risarcimento Vicenza
 
LA CLASSIFICA:
Pomì Casalmaggiore 19, Igor Gorgonzola Novara 18, Imoco Volley Conegliano* 18, Liu Jo Modena 17, Nordmeccanica Piacenza 17, Savino Del Bene Scandicci 14, Metalleghe Sanitars Montichiari* 12, Unendo Yamamay Busto Arsizio* 12, Obiettivo Risarcimento Vicenza* 10, Foppapedretti Bergamo 10, Sudtirol Bolzano 6, Club Italia 6, Il Bisonte Firenze 3.
* una partita in più