Al Pala Igor, ritorno di Coppa

57
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Brevissimo intermezzo e per la Igor Volley di Marco Fenoglio è già, di nuovo, tempo di Coppa Italia. Domani alle 17 al Pala Igor il ritorno dei quarti di finale contro Busto Arsizio con in palio un posto in Final Four. L’atto finale della competizione, che la Igor si è aggiudicata nella stagione 2014-2015, si disputerà in sede da definirsi nel prossimo Marzo. Per arrivarci, tenuto conto del risultato del match di andata (vittoria 2-3 per le azzurre al Pala Yamamay) e della formula della competizione (che prevede il passaggio del turno per la squadra con il miglior quoziente set nella doppia sfida), alle azzurre serve una vittoria con qualsiasi punteggio. Una sconfitta al quinto set genererebbe parità e la necessità di ricorrere a un set di spareggio (golden set alla soglia dei 15 punti) per determinare la qualificazione, mentre una vittoria per 0-3 o 1-3 di Busto Arsizio “promuoverebbe” al contrario le lombarde. Più definita la situazione negli altri tre quarti di finale: Conegliano ha vinto 0-3 a Bolzano e alle venete basterà vincere un set nella gara di ritorno tra le mura amiche. Servirà sempre un set, ma in trasferta, a Modena (che a Cremona riparte dal 3-0 casalingo dell’andata su Casalmaggiore) e Scandicci (a Bergamo per dare seguito al 3-0 conquistato nell’andata).

Di seguito il programma del ritorno dei quarti di finale
Domenica 8 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Pomì Casalmaggiore – Liu Jo Nordmeccanica Modena
Foppapedretti Bergamo – Savino Del Bene Scandicci
Imoco Volley Conegliano – Sudtirol Bolzano
Igor Gorgonzola Novara – Unet Yamamay Busto Arsizio