Azzurre in campo con Firenze

68
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Dopo il turno di sosta, che ha fatto seguito a quattro successi consecutivi (tutti per 3-0) tra campionato e Champions League e alla sconfitta, al termine di una partita meravigliosa per intensità e tasso tecnico dimostrato contro il Vakifbank Istnabul, per la Igor Volley di Marco Fenoglio è già tempo di tornare in campo per il turno infrasettimanale, valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di A1 femminile. Domani sera, con inizio alle 20.30, le azzurre ospiteranno al Pala Igor Gorgonzola la Firenze dell’ex Vanzurova. Le toscane, che hanno attuato un vero e proprio restyling nel corso del mercato di riparazione, si presenteranno a Novara con, rispetto alla gara d’andata, ben tre novità: la regista italiana Marta Bechis, la schiacciatrice croata Senna Usic e la centrale serba Natasa Krsmanovic.
 
«Guai a sottovalutare le nostre avversarie, nonostante la classifica le veda in ultima posizione – avverte la schiacciatrice azzurra Caterina Bosetti –, anzi semmai la loro situazione difficile le rende ulteriormente pericolose visto che verranno a Novara con l’intenzione di conquistare punti preziosi per la salvezza. Non possiamo permetterci distrazioni, una vittoria sarebbe per noi troppo importante per la classifica e anche per proseguire il percorso di crescita intrapreso, cammino che con il nuovo anno ha subito una bella accelerata».
 
Partita complicata da preparare anche per i tanti cambiamenti che hanno interessato le avversarie: «Sarà uno stimolo in più per loro, le nuove vorranno dimostrare di essere in grado di dare un contributo positivo. Al tempo stesso, però, penso che dobbiamo concentrarci esclusivamente sul nostro gioco: se continueremo a giocare come fatto nelle ultime uscite siamo in grado di ottenere un risultato positivo».
 
Di seguito il programma completo di giornata:
Martedì 2 febbraio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1 e Rai Sport HD)
Club Italia – Liu Jo Modena  ARBITRI: Florian-Boris
Mercoledì 3 febbraio ore 20.30 (diretta LVF TV)
Metalleghe Sanitars Montichiari – Pomì Casalmaggiore  ARBITRI: Prati-Guarneri
Savino Del Bene Scandicci – Nordmeccanica Piacenza  ARBITRI: Saltalippi-Turtù
Obiettivo Risarcimento Vicenza – Unendo Yamamay Busto Arsizio  ARBITRI: Puletti-Sessolo
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze  ARBITRI: Zavater-Piubelli
Imoco Volley Conegliano – Sudtirol Bolzano  ARBITRI: Oranelli-Vagni
Riposa: Foppapedretti Bergamo
 
LA CLASSIFICA:
Imoco Volley Conegliano 35, Nordmeccanica Piacenza 35, Pomì Casalmaggiore 34, Igor Gorgonzola Novara* 32, Liu Jo Modena 29, Foppapedretti Bergamo 23, Savino Del Bene Scandicci* 22, Metalleghe Sanitars Montichiari 21, Unendo Yamamay Busto Arsizio 18, Club Italia* 13, Obiettivo Risarcimento Vicenza 10, Sudtirol Bolzano 10, Il Bisonte Firenze 6.
* una partita in meno