B1, azzurrine in trasferta con Albese

91
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Per l’ultima partita del 2014, la formazione di serie B1 si prepara ad affrontare la sfida con la Tecnoteam Albese V.Co (fischio di inizio domani, ore 21.00), compagine della provincia di Como, che occupa attualmente la quarta posizione in classifica con diciannove punti. Nell’ultima partita di campionato, le albesine sono uscite vincitrici dal difficile campo di Castellanza, spuntadola al tiebreak 2-3 (25-21; 19-25; 23-25; 29-27; 13-15) e ritrovando il giusto entusiasmo dopo la sconfitta casalinga di due settimane fa con Settimo Torinese.
 
Un banco di prova importante per la Igor Volley Novara, che proverà a concludere l’anno nel miglior modo possibile: «Domani sarà una partita molto impegnativa – spiega Ester Talamazzi – la classifica parla chiaro, e le nostre avversarie stanno dimostrando partita dopo partita di meritare la posizione che occupano, dal canto nostro però abbiamo tanta voglia di far bene, in settimana ci siamo allenate intensamente e con grande determinazione (aiutate anche dalle giocatrici di serie A1, rimaste a casa dalla trasferta di Mulhouse, ndr) l’obiettivo è quello di salutare con qualche punto questo 2014».
 
Ultima partita prima della sosta, tempo di bilanci di questi primi mesi: «Dalla prima giornata di campionato ad oggi siamo cresciute a livello di squadra – continua la schiacciatrice azzurra – lavorando maggiormente insieme ci stiamo conoscendo sempre di più ed abbiamo imparato ad avere fiducia una dell’altra, purtroppo però è arrivato qualche scivolone di troppo che non si dovrà più ripetere. Personalmente sto continuando il mio percorso di crescita, ma sono consapevole del fatto che ci sia ancora da fare molto, la crescita personale passa da una crescita collettiva, sono molto fiduciosa».