B1, battaglia senza punti a Parella per le Igorine

258

Senza punti, ma una lunga battaglia. La Igor Agil Volley cede a casa di Parella Torino per 3-1, dopo essere stata protagonista di una importante rimonta nella terza frazione.

In campo ci sono Vighetto opposto a Cantoni, Brezza e Moroni al centro, Sassolini V e Bianchi G schiacciatori, Mangalagiu libero (in campo durante il match Sassolini H, Berra, Pagliuca, Badalamenti). Dopo un avvio equilibrato (4-3), Parella costruisce il primo break (6-3) e il divario continua ad aumentare; sul 16-9 Ingratta richiama le sue, al rientro Parella continua a spingere e chiude 25-14.

Reset e partono molto meglio le Igorine (2-4), Parella impatta e sorpassa creando un break dal 9-8 al 12-8. Le Igorine portano pazienza e sono brave a pareggiare 14-14 e poi a sorpassare per il 14-16 con time out casalingo. È punto a punto al 19 pari, poi il 21-19 porta Ingratta alla pausa; il finale è delle padrone di casa per il 25-22.

Incredibile terzo set per le trecatesi che dopo il 4-4 si trovano a rincorrere (14-11). Ingratta chiama le sue sul 19-15, Parella sul 24-20 è a un passo dalla vittoria, ma le Igorine in campo ribaltano letteralmente la partita e con sei punti in fila, arrivati anche dopo lunghi scambi, ed è vittoria 24-26.

Parte forte Parella ed è pausa per la Igor (6-2); è un po’ un set simile al primo, le Igorine rincorrono per il 15-9, che diventa 20-12. Vince Parella 25-18.

Volley Parella Torino – Agil Igor Volley: 3-1 (25-14; 25-22; 24-26; 25-18)
Igor: Pagliuca, Sassolini V., Moroni, Bosso, Sassolini H., Nagy, Bianchi C., Brezza, Berra, Badalamenti (L), Vighetto, Mangalagiu (L), Cantoni, Bianchi G.. All. Ingratta.
Parella: Fano, Tognoni, Cicogna, Fantini (L), Polezzi, Tosini, Damato, Deambrogio, Mabilo, Esposito (L), Cameri. Tullio. All. Barisciani.