B1, in banda c’è Ester Talamazzi

185
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Dodicesimo tassello per la formazione di B1 della Igor Volley Novara, che accoglie in azzurro la schiacciatrice ligure Ester Talamazzi. Classe 1996, Talamazzi proviene dal Volleyrò, società con cui la Igor Volley ha avviato una stretta partnership nello scorso inverno, e con il club romano si è laureata campione d’Italia under 18 appena due mesi fa (in squadra con un’altra neo azzurra, Elisa Zanette). Prima del triennio con il Volleyrò, Talamazzi giocava a Vallestura

«Arrivare a Novara – racconta entusiasta la schiacciatrice – è motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Avere la serie A così vicina fa sì che per me questa possa essere una grande occasione per migliorare grazie all’interscambio con atlete di spessore e di grande esperienza. Inoltre, sarà anche uno stimolo importante per quello che potrà essere il mio futuro. Mi aspetto una stagione densa di soddisfazioni. Il sogno? Inutile dirlo, vincere qualcosa con le mie compagne: il campionato di B1 o la Coppa Italia… ma ovviamente sarà durissimo».

In azzurro ritroverai il tecnico Matteo Ingratta, con cui hai già lavorato a Roma. «Matteo mi ha allenata per due anni, nel corso dei quali mi sono trovata molto bene. Credo sia un tecnico molto capace sia dal punto di vista tecnico che da quello tattico».