B1, le azzurrine vanno a Bergamo

62
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Trasferta a Bergamo anche per la serie B1 che, quasi in contemporanea con le “sorelle” della serie A1 (inizio previsto alle ore 19.00) farà visita alla Foppapedretti. Le azzurre guidate da Matteo Ingratta arrivano da una netta e convincente vittoria casalinga nel match contro Mondovì e da ben quattro vittorie di fila che hanno permesso di raggiungere la quinta posizione a quota trentuno punti. La Foppapedretti Bergamo, che è in piena lotta salvezza invece arriva dalla sconfitta esterna per 3-1 (25-19, 25-21, 22-25, 25-22) contro Orago, e vorrà a tutti costi strappare punti pesanti per raggiungere una zona tranquilla il prima possibile.
 
«Non dovremo assolutamente sottovalutare una squadra come Bergamo – spiega la regista azzurra Francesca Bosio – stiamo attraversando un buon momento di forma e vogliamo continuare a ottenere punti. Contro formazioni sulla carta inferiori siamo andate spesso in difficoltà, questa volta dovremo essere ancora più brave a scendere in campo con lo stesso spirito con cui siamo scese in partite come quella di Pinerolo».
 
Quattro vittorie consecutive e una squadra che nel girone di ritorno ha messo paura proprio a tutte: «Sinceramente non so cosa sia scattato nelle nostre menti – continua Bosio – forse abbiamo acquisito più sicurezza nei nostri mezzi, siamo una squadra con ottime individualità, ma stiamo dimostrando di essere anche un grande gruppo esprimendo tutte le nostre potenzialità come collettivo. Abbiamo scalato diverse posizioni e attualmente occupiamo la quinta posizione in classifica, obiettivi? Dovremo pensare a vincere partita dopo partita, a fine stagione tireremo le somme».