B1, posticipo casalingo contro Cagliari

47
AGIL Volley - Immagine non disponibile

La dodicesima giornata del campionato di serie b1 è nel segno del posticipo. La formazione trecatese nel weekend dal 13 al 15 è stata orfana delle giocatrici nazionali Sarah Fahr ed Alessia Populini per via del Torneo di Qualificazione agli Europei U18 che ha visto l’Italia centrare il passaggio di turno per le fasi successive in Olanda. Per questo motivo domani, mercoledì 18 gennaio, le igorine giocheranno in casa alle 16.30 contro la formazione sarda del Cagliari. Proprio nelle ultime giornate disputate la formazione allenata da coach Ingratta ha superato in classifica la Pallavolo Alfieri, complice anche la vittoria contro l’Euro Hotel Monza. Sebbene le ospiti affronteranno la trasferta in giornata si presenteranno sul campo del Pala Agil con un mix di giovani ed esperte. Dall’altra parte del campo l’Igor Volley è ancora in fase di recupero e l’assenza di alcune componenti nella routine d’allenameto quotidiano non avrà giovato ma la formazione casalinga non cerca scusanti.

 

Commenta così la vice allenatrice Valeria Alberti: “Abbiamo avuto poco tempo per lavorare tutte insieme soprattutto perchè Fahr è rientrata dall’infortunio proprio in nazionale e con noi aveva ancora pochi minuti in campo. Ieri è stato il nostro primo allenamento tutte assime e oggi ci sarà l’ultimo di rifinitura in preparazione alla partita di domani.”

 

Prosegue sui propositi della prossima gara: “L’obiettivo di domani è l’obiettivo di sempre, vincere punto. Vincere perché che ci sia di fronte a noi una squadra giovane piuttosto che una esperta il nostro obiettivo deve essere vincere e far punti, quindi giocare per divertirsi e fare esperienza.”

 

Analizzando il vantaggio di giocare in casa conclude: “Aiuterà sicuramente il fattore campo, perché comunque giocare in casa contro una squadra che fa una trasferta in giornata dalla Sardegna sicuramente non sarà facile per loro e ne dovremo approfittare sapendo che non sarà facile. Per noi nulla è facile perché paghiamo ancora gli alti e bassi della giovane età però non deve essere un nostro limite, anzi, deve essere il nostro trampolino di lancio per cercare di portare a casa il risultato più positivo possibile.”

 

IL PROGRAMMA DELLA 12^ GIORNATA (ANDATA):

 

15/01/17 Arredo Frigo-Makhymo – Euro Hotel Resid. Monza 3-0 (25-12, 26-24, 25-21)

14/01/17 Pneumax Lurano – Pall. Don Colleoni 1-3 (20-25, 14-25, 25-20, 21-25)

14/01/17 Properzi Volley Lodi – Bre Banca S. Bernardo 2-3 (25-22, 11-25, 25-20, 25-27, 11-15)

18/01/17 Igor Volley Trecate – Pall. Alfieri Cagliari, ore 16.30

14/01/17 Eurospin Pinerolo – Volley 2001 Garlasco 3-0 (25-22, 25-14, 25-20)

14/01/17 Florens Re Marcello – Progetto V.Orago 3-1 (25-20, 20-25, 25-13, 25-21)

14/01/17 Tecnoteam Albese V.co – Barricalla Cus Collegno 2-3 (21-25, 25-14, 20-25, 25-18, 13-15)

 

LA CLASSICA:

Properzi Volley Lodi 31, Pall. Don Colleoni 28, Bre Banca S. Bernardo 28, Eurospin Pinerolo 27,  Barricalla Cus Collegno 24, Tecnoteam Albese V.co 24,   Florens Re Marcello 19, Pneumax Lurano 17, Arredo Frigo-Makhymo 14, Volley 2001 Garlasco 12, Igor Volley Trecate 11*, Pall.Alfieri Cagliari 9*, Progetto V.Orago 5, Euro Hotel Resid. Monza 0.

 

*una partita in meno