B1, sconfitta interna con Albese

50
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Sconfitta interna per la Igor di serie B1 che, nella quarta giornata di campionato non riesce a confermare quello che di buono si era visto nella prima gara casalinga contro Mondovì, e cede ad una cinica Teconteam Albese 0-3.
 
Ingratta decide di schierare Bartesaghi opposta a Courroux, Mabilo e Rivetti al centro, Masciullo e Bosetti in banda e Zannoni libero. Albese risponde con Decortes opposta a Lancellotti, Piazza e Boscolo Nata al centro, Magnano e Bonetti in banda e Acquistapace libero.
 
La prima parte di set, vede le due squadre giocarsela punto a punto e, alla prima interruzione obbligatoria è proprio la Igor a condurre (8-7). Al rientro in campo però, sono le ospiti a spingere sull’acceleratore e portandosi subito a distanza di sicurezza (12-16). Il passivo aumenta sempre più (15-21), a questo punto Masciullo e compagne provano a reagire ma, la distanza è ormai troppa e, le ospiti chiudono senza particolari patemi 21-25.
 
Nel secondo set, l’equilibrio dura poco (5-8); Albese guidata da Decortes prende subito il largo (9-16), il tecnico Ingratta prova a mischiare le carte con alcune sostituzioni. La Igor non riesce a rimanere in scia (10-21), le ospiti ne approfittano e chiudono anche il secondo set 16-25.
 
Il terzo set è la fotocopia del secondo, le azzurre non riescono ad imporre il loro gioco, le ospiti ne approfittano portandosi subito avanti 5-8 e  9-16. La reazione azzurra non arriva e, in un batter d’occhio la Tecnoteam chiude set e partita (13-25).
 
IGOR VOLLEY – TECNOTEAM ALBESE 0 – 3 (21-25, 16-25; 13-25)
Igor Volley:  Corroux 1, Bosetti 2, Bartesaghi 3, Masciullo 6, Rivetti 3, Schirò 6, Zannoni (L), Mabilo 6, Gullì, Marangon (L) ne, Rastelli ne, Boglio, Miolo, Taje. All. Ingratta.
Albese: Lancellotti 5, Piazza 10, Boscolo Nata 6, Bonetti 12, Magnano 7, Decortes 14, Acquistapace (L), Daqnielli ne, Bottinelli ne, Citterio ne, Parini ne, Galigani ne, Losa ne. All. Villa.