B1, trasferta insidiosa a Pinerolo

51
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Trasferta insidiosa per la formazione di serie B1, che sabato sera (con inizio ore 21) farà visita alla capolista Eurospin Ford Sara Pinerolo, vittoriosa nell’ultima giornata con un netto 3-0 (25-21, 25-16, 25-18), ai danni dell’Lpm Pallavolo Mondovì. Le torinesi guidano attualmente il girone A con quarantatre punti, rincorse prepotentemente da Settimo che si trova ad una sola lunghezza di distanza (quarantadue punti) bisognose quindi, di fare punti fondamentali per mantenere il primato.
 
Sono numerose le difficoltà che si presenteranno sabato sera, ma la Igor non ha paura: «Affronteremo una squadra di grande esperienza – spiega Giulia Prencipe – noi siamo riusciti a dimostrare in quest’ultimo periodo di essere una squadra importante, continuità di risultati e di prestazioni, ci hanno permesso di acquisire ancor di più fiducia in noi stesse, partita dopo partita cerchiamo sempre nuovi stimoli cercando di continuare su questa strada. Mi aspetto una gara combattuta, dove nessuno regalerà nulla, loro sono le prime della classe, ma non dovremo per nessun motivo partire sconfitte».
 
Per l’occasione, le azzurre scenderanno in campo con i “lacci arcobaleno” a sostegno della campagna #allacciamoli, per dire no all’omofobia, un’iniziativa promossa dalle associazioni nazionali Arcigay e ArciLesbica, con il supporto di PaddyPower, e che coinvolgerà nei giorni tra il 27 febbraio e il 2 marzo, numerose società sportive di Volley, Calcio e Basket. Un piccolo gesto per mettere in fuorigioco le discriminazioni di genere sessuali/affettivi nello sport e nella società.