B1, un successo da 3 punti contro Vigevano

46

Alla vigilia si preannunciava una sfida emozionate con la possibilità di portare a casa punti importanti per la classifica. Le ragazze di Matteo Ingratta non hanno deluso le aspettative ed hanno chiuso l’incontro portandosi a casa punteggio pieno. Dall’altra parte della rete c’era la Florens Re Marcello Vigevano che per quasi 2 ore ha cercato in tutti i modi di tener testa alle ragazze terribili dell’Igor Volley.

 

Ingratta riprone in campo il sestetto vincente della scorsa giornata con Populini e Sgarbossa schiacciatrici, Miolo e Fahr al centro, Gullì in regia, Zirotti opposto e Oggioni libero.

La Florens risponde con capitan Valdieri e Martini in posto 4, Crotti e Facendola centrali, Bruzzone palleggiatrice, Lugli in diagonale e Prencipe libero.

Populini inaugura il set con una potente diagonale, nonostante sia solo l’avvio le due squadre iniziano a dare spettacolo con con scambi intensi (2-2). Alessia continua a martellare (4-3) e Fahr fa un buco nei 3 metri (5-5). Le due formazioni continuano a viaggiare a braccetto: Sgarbossa lavora le mani del muro (7-7), Miolo va a segno in fast (11-10) e Zirotti di misura tiene avanti le trecatesi (12-11). Valdieri prova a trascinare le ospiti ma le baby igorine creano il primo importante break (18-15). Una maledetta rotazione fa riavvicinare la Florens fino al sorpasso con il capitano ospite (19-20). Ci pensa Alberta a trascinare la Igor Volley sul +2, poi in scioltezza vincono 25-23.

 

La seconda frazione ricomincia sulla scia del primo set: Caterina porta avanti Vigevano (2-3), Gullì intravede uno spiraglio e chiude di prima (2-3). Ancora Alessia di prepotenza scardina il muro avversario (5-3), poi Sarah a muro (7-5) e Roberta con una palletta mantiene le due lunghezze di vantaggio (10-8). La Igor crea il primo solco con il turno al servizio di Populini (17-13), poi capitan Celeste affonda in fast (21-17) ed un’indomabile “Popu” chiude 25-18.

 

Le vigevanesi assaporando il rischio della sconfitta riescono a sorpendere le trecatesi: Chiodini sigla lo 0-2, poi sempre Bruzzone dal servizio insacca l’ace del +4 (1-5). Ancora una volta la battuta ospite lascia il segno con la numero 7 (3-6) e l’esperienza di Crotti allontana Vigevano (6-11). Ingratta prova a cambiare regia inserendo Rapisarda per Gullì. L’andamento non cambia e la Florens continua a macinare punti (11-22). Con facilità la centrale Claudia sigla il 16-25 e riapre l’incontro.

 

Fahr non ci sta a perdere e con il turno a servizio sigla il 3-0. La Re Marcello rientra in partita ed effettua il contro-sorpasso (5-7). Alberta in pipe ricuce, Populini pareggia (8-8) ma ancora una volta le ospiti allungano (10-13). L’Igor Volley stringe i denti e si ritrova unita: Brumat difende tanto, Sgarbossa in pipe affonda, Miolo si esalta nel fondamentale del muro e Populini rimette la freccia (16-14). Le avversarie tornano con il fiato sul collo grazie a Lugli e Chiodini (23-23). Poi Marta fortunosamente indovina la palletta vincente ed infine capitan Celeste trova l’ace che regala la vittoria da tre  punti a Trecate (24-26). 

 

Il primo allenatore Matteo Ingratta, soddisfatto del risultato esordisce così: “Sono contento prima di tutto dell’atteggiamento e della prestazione che le ragazze hanno messo in campo. Non era facile lottare contro Vigevano anche perché credo che la loro squadra sia stata costruita per stare nella parte alta della classifica. Non a caso ha preso gente che ha alle spalle anche anni in serie A.”

 

Pensando alla propria squadra prosegue: “Nel corso della partita noi abbiamo avuto sempre degli alti e bassi ma questa volta siamo riusciti a calare i nostri picchi rientrando in partita prima del solito. Come già detto altre volte il nostro obiettivo sul medio-lungo periodo era quello di ritrovare maggiore costanza e sono davvero soddisfatto della risposta delle nostre atlete alle nostre richieste. Sottolineo anche che nei momenti di difficoltà non abbiamo visto eccellere nessuna ragazza ma tutte hanno dato il loro fondamentale apporto per portare a casa il risultato.”

 

Ricordando anche il primo successo contro Lurano afferma: “Penso che quella vista oggi sia una buona prestazione, mi vien da dire anche equivalente alla partita di sabato scorso.” – conclude dicendo – “Speriamo di lavorare ancora con questa costanza anche perché stiamo recuperando gli ultimi acciacchi e se questa strada che abbiamo imboccato è quella giusta speriamo di rimanerci a lungo.”

 

TABELLINO

Igor Volley Trecate – Florens Re Marcello Vigevano 3-1 (25-23; 25-18; 16-25; 26-24)

Igor Volley Trecate: Rapisarda, Populini 18, Gullì 4, Brumat 1, Petruzzelli, Miolo 9, Parini, Fahr 12, Basilicata (L2) ne, Formaggio ne, Oggioni (L), Sgarbossa 20, Zirotti 7. All. Ingratta. 2°All. Alberti.

Battuta: errori 10, ace 4. Muri: 6.

Florens Re Marcello Vigevano: Lugli 15, Facendola 6, Crotti 13, Chiodini 11, Arioli ne, Martini 5, Beltran, Valdieri 9, Bruzzone 1, Prencipe (L). All. Bernardini. 2° All. Ricci.

Battuta: errori 5, ace 8. Muri: 5.