B1, vittoria convincente delle Igorine contro Club Italia

639

Finale 3-1 (25-20; 25-22; 23-25; 25-20). Una nona giornata di meraviglie per la Igor Agil Volley che contro Club Italia conquista tre punti più che speciali. 

In campo ci sono Cantoni in regia e Brezza opposto, Moiran e Nagy al centro, Del Freo e Talerico schiacciatrici, Mangalagiu libero (in campo durante il match anche Guatteo). Inizio brillante per le Igorine (5-1) e sull’8-2 è pausa per le ospiti. Club Italia ricuce un po’ (12-8), ma le Igorine scappano sul 17-9 ed è di nuovo pausa. Medici richiama le sue quando il punteggio indica 18-14, ma il break successivo è 24-18 e vittoria 25-20.

Partono meglio le ospiti e Medici richiama le Igorine sullo 0-5; al rientro è contro break con Brezza che in ace fa 7-6; punto a punti fino al 10-9, poi Club Italia crea il break con un ace (11-13) ed è time out sull’11-14. Bel giro in battuta di Cantoni ed è 17-14 con pausa ospite. Si avvicina ancora Club Italia (17-16), brave le Igorine a rimanere determinate e a farsi sentire a muro (22-20), finale da 25-22.

Con Moiran è 6-2, Club Italia ha pazienza e impatta 13-13; un muro ospite vale il 15-17 ed è time out per Medici. Grande reazione delle Igorine ed è 21-22, poi 23-24, ma chiude Club Italia 23-25. 

Primo set equilibrato (5-3), poi le Igorine piazzano il break 10-5 ed è time out; il secondo arriva sul 16-12. Club Italia recupera fino al 19-16, una diagonale di Del Freo vale il 21-17 e le Igorine con un ace possono festeggiare 25-20.

Igor Agil Volley – Club Italia: 3-1 (25-20; 25-22; 23-25; 25-20)
Igor: Nagy, Guatteo, Moiran, Cantoni, Brezza, Berra, Badalamenti (L), Bianchi G, Marianelli, Talerico, Ojienelo, Mangalagiu (L), Martelli, Del Freo. All. Medici.
Club Italia: Batte, Sari, Monaco (L), Amoruso, Caruso, Massaglia, Fratangelo, Peroni, Micheletti, Gambini (L), Aimaretti, Tosini, Colleoni, Bovolenta. All. Fanni.