B2, successo al quinto contro set Busto

50
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Prosegue la striscia positiva di successi per la Igor Volley di Matteo Ingratta. Con un brivido Piacentini e compagne hanno conquistato la vittoria al tie-break dopo aver rischiato di rimanere a secco di punti (avanti 22-14 nel quarto se, le ospiti hanno recuperato conquistandosi due match point). Quella di sabato è stata una partita combattuta, contro un’avversaria ostica che ha dovuto rinunciare a due pedine importanti.

 

Trecate scende in campo con capitan Piacentini e Parini al centro, Nardo e Piave schiacciatrici, Picchi in regia, Badalamenti in diagonale e Ferrario libero. Trecate scalda i motori con una diagonale di Nardo (2-3), Piacentini lavora bene a muro (5-4) ed un paio di errori avversari costringono Busto al tempo tecnico (7-4). Parini in primo tempo non perdona (12-8, 14-10), Piva giganteggia a rete (18-12, 20-15) ed in scioltezza la Igor Volley conquista il primo parziale (25-17).

 

Si ricomincia con la stessa intensità: Busto migliora nel fondamentale del muro (4-5), Trecate inizia a diventare fallosa e sul +4 Ingratta chiede il riposo (7-11). Entra l’ex Bolzonetti che si mette subito in mostra (8-12), Picchi sorprende di prima (10-13), Piva prova a suonare la carica (12-15) ma la Uyba tiene sempre a distanza le padrone di casa. Cala l’attenzione delle file trecatesi e Busto ne approfitta pareggiando 17-25.

 

Il set più combattuto è il terzo e le due formazioni si sfidano a distanza: Bolzonetti punta le mani del palleggio avversario e la martella (5-4), Piva varia i colpi (7-7, 9-8, 16-16) ma Busto è sempre con il fiato sul collo. La Uyba infila un parziale di 4-0 e la Igor prova a schiarsi le idee (17-19). Il gap aumenta a +4 (19-23), Parini prende in spalla le bianco blu fino al -1 (23-24) poi un mani out di Bulovic chiude la frazione (23-25).

 

La Igor parte in sesta: il primo scambio è inteso e va a favore delle padrone di casa, Busto resta al palo ed è +4 (8-4). Trecate gioca in scioltezza con Bolzonetti (12-7, 18-11) mentre dall’altra parte si fatica anche in ricezione (22-14). Proprio sul +8 le igorine spengono l’interruttore con l’inesorabile rimonta ospite (22-22). Poi il sorpasso (23-24) e la possibilità per le ragazze di Tammone di chiudere l’incontro (24-25). Parini non ci sta e  pareggia, poi sorpassa (26-25) ed un errore di Busto fa decidere tutto il quinto (27-25).

 

Ancora una volta la partenza sorride a Trecate (5-3) che lavora di squadra e lascia di sasso le avversarie: 8 a 0 di parziale ed è 13-3. Parini si prende il match point (14-4) e Piacentini chiude a muro l’incontro (15-4).

 

 

SERIE B2: PROGRAMMA 8^ GIORNATA – GIRONE A

01/12/18 Cosmel Gorla Volley – Labormet 2 Lingotto 3-0

01/12/18 Rmutua Fenera Chieri – Palzola Pavic Romagnano 1-3

01/12/18 Progetto V.Orago – Prochimica Virtus Biella 3-1

01/12/18 Omg Cinisello – Ceramsperetta Cusano 3-2

01/12/18 Igor Volley Trecate – Unet E-Work Busto 3-2

01/12/18 Caselle Volley – Mv Imp.Bzz Piossasco 3-1

01/12/18 Tomolpack Marudo – Vivi Volley Induno 2-3

 

CLASSIFICA

Igor Volley Trecate 21, Palzola Pavic Romagnano 19, Cosmel Gorla Volley 18, Prochimica Virtus Biella 17, Caselle Volley 17, Mv Imp.Bzz Piossasco 13, Omg Cinisello 10, Labormet 2 Lingotto 10, Ceramsperetta Cusano 10, Unet E-Woork Busto 9, Progetto V. Orago 8, Vivi Volley Induno 6, Tormolpack Maruno 6, Rmutua Fenera Chieri 4.