Cala il sipario su U18, U16 e U14

826
U18, Igorine seconde in Final Four regionale (nella foto)
Secondo posto per l’Under 18 targata Igor Agil Volley alle Final Four regionali che si sono svolte domenica 21 aprile a Cheri e a Santena. Le Igorine di Barbara Medici hanno vinto la semifinale contro Volpiano 3-0 (25-13; 25-11; 25-20) e poi perso la finalissima contro Chieri 3-1 (25-20; 18-25; 27-25; 25-15). Cala così il sipario sulla stagione dal punto di vista giovanile dal momento che la competizione metteva in palio soltanto un posto per le finali nazionali destinato alla squadra vincitrice. Per le Igorine un titolo territoriale messo in bacheca e un percorso nel campionato di serie B1 che conta ancora due partite.
“Con Chieri era la partita da vincere e per tre set per quello che abbiamo messo in campo avremmo meritato qualcosa di più, – dice l’allenatrice – l’avversaria è stata più brava in alcuni aspetti e ha vinto. Abbiamo ancora due partite in serie B1, dove abbiamo affrontato roster importanti e in pochissime partite però abbiamo evidenziato questa differenza in campo, ci sono stati tanti 3-1 e tanti set persi ai vantaggi. Finire così diciamo che non ci rende giustizia”.
Cala il sipario giovanile per l’Under 16
Una battaglia in credibile, cuore, voglia, e una sconfitta maturata soltanto nel quinto set. Cala il sipario per quanto riguarda il cammino giovanile sull’Under 16 regionale di Valeria Alberti che non ha conquistato l’accesso alle Final Four regionali. La squadra ha ceduto il passo a Volpiano 2-3 (17-25; 26-28; 25-19; 25-15; 12-15) dopo essere stata sotto di due set e aver fatto una grande rimonta. In serie D le Igorine hanno ancora due partite da disputare. A bilancio il titolo territoriale e il prestigioso torneo Campesan che come sempre consente di portare a casa un bagaglio ricco di esperienza e crescita.
“Guardando la stagione ormai quasi al termine non posso, anzi non possiamo, che pensare che sia stato un percorso positivo. Parlo al plurale perché esprimo anche il pensiero dello staff che ho avuto accanto e che ci tengo a ringraziare, credo davvero di essere stata fortunata ad aver trovato persone così e il mio grazie va anche alla società per l’opportunità avuta. Siamo partiti con un gruppo di ragazze 2008/2009 alcune in Agil da tanto tempo, ma per la prima volta insieme. Ci siamo rodate e ci siamo date degli obiettivi, arrivare più in alto possibile a livello territoriale e sognare una finale regionale. La crescita delle singole è stata evidente, siamo contente di tutte le ragazze che si sono fidate di noi e sono cresciute. Avremmo potuto fare qualcosina in più? Sicuramente, ma sbavature di piccoli particolari”.
U14, finisce la stagione delle Igorine
Il cammino regionale dell’Under 14 si chiude a un passo dalle finali. La Igor Agil Volley di Mattia Rossi perde 3-0 (26-24; 25-6; 29-27) contro Bra e fa chiudere così la stagione agonistica. Per le Igorine un percorso netto territoriale culminato con la vittoria del titolo e poi un bel crescendo anche nella seconda fase. “Una sconfitta giusta contro una squadra attualmente più forte, – commenta l’allenatore – nulla da recriminare a queste ragazze che sono state fantastiche. Un grandissimo gruppo che ha saputo fare del lavoro e della dedizione la sua arma. Un gruppo di cuore che mi ha dato tutto e io ho dato tutto quello che avevo a loro. Sono molto soddisfatto del loro percorso e sono convinto che queste ragazze si toglieranno parecchie soddisfazioni”.