Champions League, via a Istanbul

44
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Dopo il sorteggio dei gironi, in giornata odierna la CEV ha provveduto a compilare i calendari della prima fase della massima competizione europea che prenderà il via il prossimo 27 settembre. Per la Igor Volley, subito una trasferta durissima, a Istanbul, nella “tana” del pluricampione Vakifbank di Giovanni Guidetti, tra le cui fila, tra le tante campionesse, milita anche l’ex azzurra Kimberly Hill. Una settimana più tardi, al Pala Terdoppio, l’esordio casalingo contro le slovene del Kamnik prima della doppia sfida consecutiva contro le polacche del Sopot (prima in trasferta) e, a seguire, la trasferta in Slovenia e la gara casalinga con il Vakifbank che chiuderà il girone. Indicativamente, il club disputerà di mercoledì sera le proprie gare interne (ma resta da stabilire in maniera ufficiale e univoca la data), mentre le gare esterne potranno essere disputate tra il martedì e il giovedì.
 
«Sicuramente ci tocca un esordio durissimo – spiega il d.g. Enrico Marchioni – ma va anche detto che poter giocare due gare casalinghe nel girone di ritorno e, soprattutto, chiudere con una gara casalinga nel turno che potrebbe risultare decisivo per il passaggio del turno, può essere un fattore positivo. Aspettiamo, con l’umiltà e l’entusiasmo di un team esordiente che ha tutte le intenzioni di ben figurare nella competizione per club più prestigiosa».
 
Di seguito il calendario completo del girone B, quello della Igor Volley Novara:
Tra il 27 e il 29 ottobre: Vakifbank Istanbul – Igor Volley Novara;
Tra il 10 e il 12 novembre: Igor Volley Novara – Calcit Kamnik;
Tra il 24 e il 26 novembre: Atom Trefl Sopot – Igor Volley Novara;
Tra il 7 e il 9 dicembre: Igor Volley Novara – Atom Trefl Sopot;
Tra il 19 e il 21 gennaio: Calcit Kamnik – Igor Volley Novara;
Il 27 gennaio: Igor Volley Novara – Vakifbank Istanbul.