Chirichella e Signorile a Zelig!

113
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Una serata speciale, diversa dal solito, quella vissuta ieri da Cristina Chirichella e Noemi Signorile che hanno partecipato, assieme alla collega Valentina Diouf, alla registrazione della puntata del varietà comico “Zelig” che andrà in onda venerdì sera a partire dalle 21.10 su Canale 5. Le due atlete della Igor Volley Novara, assieme alla compagna di nazionale, hanno partecipato allo spettacolo ideato da Gino e Michele assieme a personaggi di primissimo piano del mondo dello spettacolo. Sul palco del teatro Linear 4 Ciak di Milano, Signorile e Chirichella (acclamatissime dopo l’ottimo Mondiale disputato con la nazionale) si sono presentate in tenuta da gioco, con la divisa ufficiale della Igor Volley Novara, prendendo parte a uno sketch musicale che ha coinvolto anche il trio di presentatori (i comici Ale e Franz e la showgirl Ambra) e, a sorpresa, la cantante Alessandra Amoroso.
 
«Senz’altro è stata un’esperienza piacevole, divertente – racconta Noemi Signorile – trovarsi sul palco assieme a personaggi dello spettacolo che di solito guardiamo in Tv. Per una volta, anziché assistere allo spettacolo abbiamo partecipato in prima persona… con la speranza che questo possa essere anche un momento importante per la promozione del nostro sport».
 
Parole cui fa “eco” anche Cristina Chirichella: «È stato tutto strano, particolare, ma anche molto divertente. Siamo abituate a giocare davanti a migliaia di persone ma salire su un palco fa un effetto tutto diverso. Comunque, passata l’emozione iniziale, ci siamo godute una serata diversa dal solito e, ovviamente, abbiamo riso un sacco. D’altra parte, a Zelig non poteva accadere diversamente».
 
L’appuntamento per rivedere all’opera le due azzurre è quindi fissato per venerdì sera (inizio dello show alle 21.10) su Canale 5. L’esibizione di Noemi e Cristina è prevista a fine del terzo “blocco” dello spettacolo, nella prima metà della puntata.

Intanto, la società comunica che nei prossimi giorni sarà attivato il servizio di biglietteria elettronica online. Fino ad allora, si invitano tifosi e appassionati a non inviare e-mail di prenotazione, poiché queste non saranno prese in considerazione dal nuovo sistema di biglietteria online e risulteranno, quindi, non valide al fine dell’acquisto dei biglietti per la partita.