Domani il ritorno di Coppa Italia

50
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Le azzurre di Massimo Barbolini sono pronte a tornare in campo: domani pomeriggio, alle 17, Novara ospiterà al Pala Igor Cuneo, sconfitta per 0-3 da Piccinini e compagne nel match di esordio di mercoledì sera. Vista la formula della manifestazione, alle azzurre basterà vincere un set per conquistare un posto nella Final Four di Coppa Italia in programma il 2 e 3 febbraio a Verona.

Per noi è stato davvero importante – spiega Yamila Nizetich – aver iniziato la Coppa con una vittoria, soprattutto perché arrivata con un bel 3-0 in trasferta, cosa importantissima vista la formula della competizione. So che ci manca un set appena per la Final Four, ma dobbiamo concentrarci sul nostro gioco: non dobbiamo pensare a vincere un set, ma a giocare un'altra grande partita e a vincere il match, ci serve per arrivare al meglio ai due incontri con Cannes e Conegliano che per noi sono importantissimi. La squadra sta crescendo: le due sconfitte ci hanno fatto male e ci hanno portate ad aumentare il nostro sforzo per arrivare ai nostri obiettivi. A partire dal raggiungimento della Final Four e poi alla vittoria della Coppa Italia, che è il primo obiettivo del 2019. La chiave della partita di domenica? Fare il nostro gioco, continuare a crescere e a lavorare con la massima concentrazione senza abbassare la guardia”.