Esordio casalingo in Champions!

40
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Il Pala Igor è pronto per l’esordio stagionale casalingo in Champions League della Igor Volley, che giovedì alle 20.30 scenderà in campo a Novara contro le campionesse della Repubblica Ceca del Prostejov. Quella ceca è una formazione dalla decennale esperienza europea e quasi interamente “autoctona”, con le sole eccezioni di due atlete slovacche (i centrali Herelova e Tomasekova) e di due tedesche: la regista Weiss (elemento di maggiore esperienza del team) e la schiacciatrice Emonts Weihenmaier che già ai tempi dello Schweriner ha incrociato le azzurre in Challenge Cup (stagione 2014-2015).

“Sappiamo che dalla doppia sfida con Prostejov passano le nostre ambizioni europee – racconta il capitano azzurro Francesca Piccinini – e abbiamo lavorato per arrivare pronte a questo appuntamento. E’ importante aver vinto con Modena anche per presentarci alla sfida nelle migliori condizioni possibili, certo ci aspetta un’altra battaglia con le ceche. Una battaglia che dovremo cercare di vincere e poi dovremo fare altrettanto anche alla gara di ritorno, senza guardare alle avversarie e agli altri risultati”.