Finale, domani sold-out per gara 3!

47
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Si torna in campo in un Pala Igor che, come un anno fa, si prepara a vivere il terzo atto della finale Scudetto in un assoluto "sold out". Il tutto esaurito, registrato da giorni, renderà omaggio alla grande battaglia sportiva che la Igor Volley di Massimo Barbolini e l'Imoco Conegliano di Daniele Santarelli stanno portando avanti nell'atto finale della stagione femminile. L'1-1 parziale, frutto della vittoria interna che ciascuna delle due formazioni ha fin qui ottenuto, è il preambolo ideale a un altro duello serrato tra le due formazioni dominatrici della stagione italiana e fiere rappresentanti della pallavolo nostrana anche in Champions League. Il match sarà trasmesso in diretta, a partire dalle 17, su Rai Sport +HD (canale 57 del digitale terrestre).

"Siamo pronte a vivere un nuovo atto di questa finale Scudetto – spiega Sara Bonifacio – che si sta rivelando, come ci aspettavamo, una splendida battaglia tra due grandi squadre. Dopo la sconfitta in gara due c'è da parte nostra il desiderio di tornare a vincere sfruttando il fattore campo e l'entusiasmo che un Pala Igor sold-out sarà in grado di trasmetterci. A questo punto contano tantissimo i dettagli, ogni singolo scambio può essere decisivo per fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta e dovremo mantenere un tasso di concentrazione elevatissimo, trasformando in voglia di rivalsa anche il rammarico per non essere riuscite a completare la rimonta al PalaVerde".