Giovanile, confermato tutto lo staff medico

51
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Nel segno della continuità, dopo aver confermato qualche giorno fa in blocco lo staff tecnico del settore giovanile dell’Agil Volley, arriva la riconferma anche di tutto lo staff medico composto da Ilic Gianotti, fisioterapista, Federico Giarda, medico sociale e Stefania Bodini, responsabile del settore medico. Mentre per gli ultimi la riconferma è un impegno sul doppio fronte giovanile e Serie A1, per il fisioterapista Ilic è un impegno esclusivo con tutte le categorie del settore giovanile. Proprio con lui, giunto alla sua sesta stagione con l’Igor Volley, abbiamo fatto due chiacchiere per scoprire meglio il suo ruolo.

 

Ciao, Ilic, ancora una stagione assieme all’Agil Volley, un sodalizio giunto ormai al sesto anno. Cosa ti ha spinto a continuare questa esperienza e cosa hai trovato in questo ambiente?

“Come anticipato sarà la mia sesta stagione con l’Agil Volley. In quest’ambiente mi sento a casa, come stare in una grossa famiglia dove non mancano mai gli stimoli e la voglia di crescere professionalmente e soprattutto come gruppo. Con lo staff mi trovo benissimo ed in totale sintonia. Il nostro motto “insieme siamo più forti” è il riassunto di quanto siamo uniti ed unici.”

 

Soprattutto quando di parla di atlete giovani è importante saper rapportarsi con loro, cercare di capire le loro problematiche anche quando non riescono a spiegarsi con terminologie tecniche. Come ti rapporti con loro e come cerchi di educarle alla cura del proprio corpo?

“Riuscire a capire ciascuna problematica non è facile. Quando parlo con atlete così giovani so che devo cercare di esser il più  chiaro e semplice nelle domande e nella valutazione. Solo così si può arrivare rapidamente ad un inquadramento clinico grazie anche ad un continuo confronto con gli altri componenti dello staff medico, fondamentali per una completa ed accurata gestione dell’atleta. Ritengo inoltre che la cura ed il benessere del proprio corpo, facciano parte delle basi imprescindibili per la crescita individuale di ciascuna atleta che vuole arrivare al professionismo. Ogni atleta deve saper rispettare ed ascoltare il proprio corpo, sia in palestra che in ogni attività quotidiana, dopodiché sanno che sono sempre a disposizione per ogni evenienza,  problema e difficoltà.”

 

Cosa ti auguri per la prossima stagione?

“Per la prossima non posso che  augurarmi di ripetere un’altra stagione come quella appena conclusa per i risultati ottenuti, cercando sempre di migliorare per raggiungere il massimo traguardo in ogni categoria del settore giovanile. Infine vorrei ringraziare la società Igor Agil Volley in tutte le sue componenti per il rinnovo e la fiducia espressa. Ogni stagione è unica e speciale, ricca di esperienze e legami.”