Igor Volley premiata dal Sindaco

48
AGIL Volley - Immagine non disponibile

La Igor Volley al gran completo è stata accolta questa mattina nella sala riunioni del Comune di Novara per ricevere, dalle mani del sindaco Andrea Ballarè e dell’assessore allo sport Rossano Pirovano una targa commemorativa in riconoscimento alla conquista della Coppa Italia ottenuta a Rimini due settimane fa. «Abbiamo voluto premiare e ringraziare questa lusingante realtà che ha saputo portare il nome di Novara sul tetto d’Italia – ha spiegato Ballarè –. Siamo estremamente orgogliosi e fieri di supportare il grandissimo lavoro di Suor Giovanna Saporiti vero punto fermo di questo progetto. Questo è un ringraziamento per tutti gli sforzi fatti in questi tre anni, anche noi come amministrazione comunale stiamo facendo il possibile per stare vicino ad un vero e proprio fiore all’occhiello per la città di Novara.Vedere il Pala Terdoppio gremito in ogni ordine di posto non è scontato, i novaresi sono sportivi molto esigenti, tutto questo seguito ed entusiasmo intorno alla squadra non può che essere positivo, con la speranza che vada avanti ancora per molto tempo».
 
A conclusione della premiazione è intervenuta Suor Giovanna Saporiti: «È iniziato tutto tre anni fa, proprio in una stanza vicina a questa, e oggi siamo qui a ricevere un premio per la vittoria della Coppa Italia. Questa è la dimostrazione lampante che con l’unità di intenti si può costruire qualcosa di importante, la vittoria in Coppa e l’accesso in Champions League al secondo anno di serie A1 ne sono la prova».