Igorine, week end intenso: gara di B1 e finale territoriale!

346
Un sabato e una domenica intensi quelli che attendono le Igorine di Matteo Ingratta. La formazione targata Agil Igor Volley sarà in campo sabato 11 marzo, per la consueta sfida di serie B1 e poi domenica 12 fra le mura di casa disputerà le Final Four territoriali Under 18 (la squadra ha già ottenuto anche l’accesso alla fase regionale).
In ordine di tempo, sabato appuntamento al PalaAgil alle 17 contro Liberi e forti Firenze, formazione che occupa la metà alta della classifica: “Aspettiamoci una gara molto impegnativa contro un avversario che ha qualità e che ha occupato per tutto il girone di andata posizioni prestigiose a ridosso delle prime; – dice il tecnico Ingratta – solamente nelle ultime gare ha lasciato sul campo qualche punto e quindi avrà sicuramente voglia di fare bene”.
Le Igorine dal canto loro stanno compiendo un percorso che è in continua crescita: “A mio avviso siamo cresciute molto sotto tanti punti di vista; credo che sulla parte tecnica e sulle situazioni di gioco abbiamo lavorato molto e piano piano stanno venendo fuori sempre cose migliori; ottimo il lavoro fisico che grazie alla qualità delle proposte del nostro staff le ragazze stanno portando avanti davvero con qualità e impegno; infine, – spiega l’allenatore – ma non per ultimo, anzi aspetto molto importante è la determinazione che sta crescendo e soprattutto la consapevolezza nei propri mezzi che le ragazze stanno acquisendo di giorno in giorno”.
Domenica doppia sfida: alle 10 al PalaIgor si gioca la semifinale territoriale contro Pavic Romagnano (in contemporanea al PalaAgil giocheranno San Rocco Novara e Virtus Biella); nel pomeriggio, in base ai risultati, la finalina alle 14.30 a Trecate, la finale alle 15 a Novara. A questo punto le Igorine ci sono arrivate con un percorso netto: “Ci teniamo ad affrontare mentalmente un impegno alla volta e quindi partire dalla gara di b1 del sabato nella quale proveremo con tutte le nostre forze a portare a casa più punti possibile, cercando di fare meglio a livello di prestazione e così provare a riscattarci dopo l’ultima sconfitta in campionato; alla Under 18 teniamo molto e ci siamo guadagnati l’accesso alle Final Four come migliore del girone, sappiamo benissimo però che per portare a casa il massimo ci sarà bisogno di esprimersi al meglio anche nella giornata di domenica”.