Il Volley Sinergy arriva a Gambolo’

52
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Entra a far parte del Volley Sinergy una nuova e giovane realtà lombarda, rilevata e diretta da giovani ragazzi di età compresa tra i ventiquattro e i ventinove anni. Si tratta del G.S. Volley Gambolò, società della provincia pavese che vanta più di cento iscritti a soli quattro anni dalla nascita, un numero destinato a salire vista e considerata l’incessante voglia di crescere da parte dei propri fondatori: «Abbiamo rilevato una società che negli ultimi anni stava andando a scemare – racconta la responsabile del progetto Chiara Zerbi – in pochi anni abbiamo avuto una crescita esponenziale, ma non vogliamo di certo fermarci qui».

Idee chiare e un progetto che vede coinvolte atlete di tutte le età: «Abbiamo gruppi che coinvolgono tutte le fasce di età – continua -, a partire dal minivolley, per poi passare all’under 12, 14 e una prima squadra in seconda divisione. In più, abbiamo iniziato un progetto con gli adulti, genitori o semplici appassionati, che abbiano interesse di imparare a giocare a pallavolo in un ambiente sano e sereno».

Il G.S. Volley Gambolò non ha paura di pensare in grande, questo è il motivo che ha spinto la società ad avvicinarsi al progetto Sinergy: «Avevamo l’esigenza di dare un punto di riferimento alle nostre ragazze – spiega Chiara Zerbi – la Igor Volley è il top del volley femminile in questo momento e siamo felicissimi di aver stretto questa sinergia. Siamo molto interessati – aggiunge – a seguire gli allenamenti e a far vivere da vicino alle nostre ragazze il mondo del volley professionistico, facendo vedere loro dal vivo delle partite di serie A. Insieme a noi – conclude la responsabile – entra a far parte di questo progetto la formazione del Dream Volley, che disputa il campionato di prima divisione e che collabora a stretto contatto con la nostra realtà per la crescita del volley sul territorio».