Il Volley Sinergy coinvolge Angera

48
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Entra a far parte ufficialmente del progetto “Sinergy”, il Volleyball Angera (Va), realtà presente sulle rive del Lago Maggiore e, in attività nel mondo della pallavolo femminile dal 1984.
 
Entusiasta della sinergia con la Igor Volley e con tutte le società facenti parte del Sinergy, Cristina Codazzi, responsabile da diversi anni del Volleyball Angera: «Siamo davvero orgogliosi di essere entrati a far parte di questa realtà – spiega la dirigente – venuti a conoscenza di questa possibilità di collaborare con diverse società, grazie al Volley Castelletto, non abbiamo esitato nemmeno per un attimo a contattare il responsabile Alessandro Sandretti».
 
Un nuovo percorso da affrontare con impegno e tanta passione: «Avevamo l’esigenza di confrontarci con altre realtà limitrofe e non; avere come punto di riferimento una squadra come la Igor Volley è motivo d’orgoglio, ma poter rimanere in contatto quotidiano con tutte le altre realtà, ci permetterà di crescere e ampliare i nostri orizzonti. Attualmente abbiamo una formazione che milita in prima divisione, una in terza, una squadra che disputa il campionato under 13, e un gruppo di minivolley. Per poter mandare avanti tutto ciò, è importante metterci tanta passione e impegno, ma c’è altrettanto bisogno di supporto tecnico e di continui aggiornamenti, sia tecnici che organizzativi».
 
Presente, ma soprattutto futuro con obiettivi ben precisi: «Stiamo pensando e programmando il futuro – conclude Cristina Codazzi – abbiamo iniziato un progetto nelle scuole per avvicinare le ragazze all’attività sportiva, e continueremo a farlo seguendo i consigli di Sandretti e di tutto lo staff Igor Volley. Lo sport, se fatto nella maniera giusta, può diventare vero e proprio maestro di vita, e noi abbiamo intenzione di farlo al massimo delle nostre possibilità».