K.o. in semifinale a Chiavenna

54
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Primo “stop” per la Igor Volley di Marco Fenoglio nel precampionato: nella semifinale del Trofeo Chiavenna, le azzurre cedono per 3-1 a Busto Arsizio e domani torneranno in campo alle 15.30 nella finalina per il bronzo contro la perdente tra Monza e Conegliano (match attualmente in corso di svolgimento). Prima in azzurro per Francesca Piccinini, scelta da Fenoglio nel sestetto con Dijkema (regista), Barun (opposto), Pietersen (banda), Sansonna (libero) e la coppia Alberti – Bonifacio al centro. Busto in campo con Diouf opposta a Signorile, Pisani e Stufi al centro, Vasilantonaki e Simpson in banda e Witkowska libero.

Diverso l’andamento dei quattro parziali disputati. Nel primo, Busto ha mantenuto sempre il vantaggio (anche di 5 lunghezze), con la Igor che ha ricucito lo strappo nel finale, portando il set ai vantaggi. Un attacco vincente di Valentina Diouf ha chiuso i conti sul 29-27 per le lombarde. Di nuovo Busto avanti nel secondo parziale, controllato poi, a differenza del primo, senza troppi scossoni fino al 25-21 finale. Fenoglio cambia in regia, la Igor “accelera” e nel terzo parziale impone fin dai primi scambi il proprio ritmo (grazie anche all’ottima tenuta a muro), rallentando solo nel finale ma chiudendo senza grattacapi sul 22-25. Tra le fila azzurre entrano anche D’Odorico e Zannoni e dopo un avvio positivo (8-7) arriva il controbreak delle lombarde, che allungano 11-16 e poi 12-21. Finisce, senza cambi d’inerzia, 16-25.

Busto Arsizio – Igor Volley 3-1 (29-27, 25-21, 22-25, 16-25)
Busto Arsizio
: Sartori 1, Stufi 7, Signorile, Cialfi, Witkowska (L), Simpson 8, Vasilantonaki 21, Diouf 23, Moneta, Berti ne, Negretti, Pisani 9. All. Mencarelli.
Igor Volley: Alberti 6, Cambi 3, Plak 3, D’Odorico 3, Donà ne, Pietersen 12, Bonifacio 9, Sansonna (L), Piccinini 9, Dijkema 3, Zannoni (L), Barun 22. All. Fenoglio.