La B1 aspetta il Lilliput al Pala Agil

75
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Dopo aver chiuso il girone di andata all’ ottavo posto con diciannove punti, la Igor Volley di serie B1 si appresta a scendere in campo per la terza volta consecutiva tra le mura amiche del Pala Agil (con inizio previsto alle ore 17.00). Per la prima giornata di ritorno, le azzurre affronteranno la Lilliput Settimo, seconda forza del campionato reduce dalla vittoria di Casale per 0-3 (16-25, 11-25, 16-25). Nella gara di andata, le ragazze guidate da Ingratta riuscirono a strappare un punto, portando le torinesi al tie-break.
 
A fare il punto della situazione dopo le prime tredici gare disputate e sull’imminente partita contro Settimo, l’opposto azzurro ed ex di turno Sara Miola: «Abbiamo dimostrato di essere una squadra competitiva giocandocela contro tutte le nostre avversarie. Purtroppo siamo state troppo altalenanti, durante questa prima fase di stagione siamo state in grado di vincere contro le prime della classe e poi perdere contro le ultime. In questi mesi però abbiamo lavorato molto e gli ultimi risultati positivi sono il frutto di quello che facciamo in palestra». Sabato arriva Settimo seconda in classifica, una gara da affrontare a viso aperto: «Giocare contro squadre di vertice è uno stimolo ulteriore per cercare di dare ancora qualcosa in più – continua Sara -, Lilliput è una squadra solida composta da giocatrici che giocano insieme da anni. All’andata abbiamo dimostrato di poter disputare la partita alla pari, quindi dovremo cercare di scendere in campo e fare quello che sappiamo con la giusta tranquillità».
 
Si informa inoltre che per consentire lo svolgimento della gara al Pala Agil alle ore 17.00, la partita di serie D tra Igor Volley e Botaggia Teamvolley verrà disputata al Pala Terdoppio con inizio fissato alle ore 16.30.