La B1 aspetta Lodi al Pala Agil

49
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Torna a casa la formazione di serie B1, che dopo la sconfitta al tiebreak di Busto Arsizio, si prepara a salutare per la prima volta in questo 2015 il Pala Agil. Avversario di turno la Properzi Volley Lodi del neo-acquisto Nicolini (proveniente dalla Riso Scotti Pavia), settima forza del campionato con diciassette punti, tre in più della Igor ferma a quota quattordici ma con una partita da recuperare (contro Chieri giovedì 29 Gennaio). Un test importante e un’occasione ghiotta per ritrovare morale e quella vittoria che manca ormai da quattro partite.
 
«Arriviamo da un periodo poco positivo – racconta Sara Rinaldi – nelle ultime partite siamo arrivate spesso al quinto set, senza mai vincere, purtroppo ci è sempre mancato qualcosa che ci facesse dare quel qualcosa in più decisivo per la vittoria. Nell’ultimo periodo siamo state molto altalenanti nelle prestazioni, si sono viste tante cose buone, ma anche numerosi errori, dobbiamo riuscire a trovare un equilibrio, ne siamo consapevoli e per questo continuiamo ad allenarci senza mai scoraggiarci. Quanto può significare una vittoria? Indubbiamente una vittoria sarebbe molto importante per il morale e soprattutto per la classifica – continua – dovremo far valere il fattore campo ed entrare subito nel migliore dei modi, è fondamentale pensare partita dopo partita e continuare a lavorare sodo».