La B1 è pronta al derby con Chieri

53
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Nemmeno il tempo per godersi la vittoria di sabato scorso contro la Properzi Lodi per la Igor Volley di serie B1, che giovedì tornerà di nuovo al Pala Agil (con inizio alle ore 20.30), nel recupero dell’undicesima giornata (gara rinviata per permettere ad alcune giocatrici di rispondere alle convocazioni delle varie nazionali giovanili). Di fronte il Fenera Chieri ’76 delle ex Bersighelli e Migliorin, terza forza del campionato con ventinove punti, sconfitta nell’ultima giornata dall’ Eurospin Ford Sara Pinerolo con un netto 3-0 (25-21, 25-22, 28-26).
 
Fiducia e positività aspetti fondamentali per il capitano azzurro Marta Carando: «Sabato abbiamo disputato una bella partita, frutto di una settimana di allenamento affrontata nel migliore dei modi. Questa vittoria ha risollevato il morale di tutti e contribuito ad aggiungere energia positiva, spero che tutto ciò venga sfruttato al meglio per le prossime gare».
 
Sul prossimo avversario invece: «Chieri arriva da una sconfitta con Pinerolo – continua Carando – conoscendo l’ambiente so che arriveranno a Trecate agguerrite, per cercare di portare a casa un buon risultato. Dal canto nostro però dovremo far valere il fattore campo e affrontare la gara a viso aperto senza alcun timore reverenziale. Dovremo poi aggiungere tanto cuore e molta umiltà, che penso siano gli ingredienti giusti per amalgamare le qualità tecniche che ognuna di noi ha».