La B1 supera la Foppa per 3-0

102
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Torna al successo la formazione di serie B1 guidata da Matteo Ingratta, che dopo la sconfitta esterna di Mondovì, ritrova prestazione e punti tra le mura amiche del Pala Agil battendo con un netto 3-0 (25-13, 25-19, 25-18) le giovani della Foppapedretti Bergamo.
 
La Igor scende in campo con Miola opposta a Bosio, Mio Bertolo e Guidozzi al centro, Rinaldi e Talamazzi in banda e la rientrante Prencipe libero.
 
Inizia la partita, e sono subito le azzurre a condurre al primo timeout obbligatorio 8-4. Al rientro in campo Talamazzi in battuta semina il panico, e la Igor prende il largo (13-4). Mio Bertolo porta a dieci le lunghezze di distacco (16-10), Turino chiama tempo, ma l’inerzia del set non cambia e la fast di Mio Bertolo chiude la prima frazione 25-13.
 
Il secondo set inizia su un sostanziale equilibrio che viene interrotto da Tagliaferri (5-8), Guidozzi pareggia i conti, e Talamazzi in servizio costringe la panchina di Bergamo a chiamare nuovamente timeout (11-8). Miola e Rinaldi incrementano il vantaggio che rimane invariato fino alla fine del secondo parziale che si conclude con l’errore in attacco di Pinto (25-19).
 
Nel terzo set Bergamo prova a impensierire la ricezione azzurra, Prencipe fa buona guardia e il muro di Mio Bertolo vale l’8-6. Dopo il minuto di sospensione obbligatoria, la Igor ritorna sui binari dei primi due set: Rinaldi, Bosio e Miola firmano lo strappo decisivo (18-13), la Foppa prova a rientrare, ma le igorine sono brave a chiudere con il punto decisivo di Rinaldi (25-18).
 
Al termine della gara Matteo Ingratta commenta così la vittoria: «Sono contento per i tre punti, era importante ritrovare la vittoria dopo qualche settimana. Una vittoria che serve a darci morale e spronarci ancora di più ad inseguire quello che è il nostro obiettivo, migliorare partita dopo partita. Nella settimana trascorsa a preparare questa gara, ho visto la squadra molto concentrata e determinata, i risultati si sono visti. Adesso ci aspettano le due trasferte consecutive di Casale e Orago, dove sarà fondamentale fare punti».
 
IGOR VOLLEY TRECATE – FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-0 (25-13, 25-19, 25-18)
Igor Volley: Carando ne, Rinaldi 14, Mio Bertolo 9, Colombo ne, Bosio 1, Calì ne, Masciullo ne, Baragioli (L) ne, Schirò ne, Talamazzi 16, Guidozzi 5, Prencipe (L), Miola 8. All. Ingratta.
Foppapedretti Bergamo: Tagliaferro 9, Monforte ne, Rossi ne, Pulcini, Di Luccio, Decortes 8, Rota (L), Boldini 2, Pinto 4, Frigeni, Mazzoleni 5, Pillepich, Biava (L). All. Turino.