Le azzurre vincono anche a Chieri

48
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Quarta uscita per la Igor Volley e quarto successo per le ragazze di Adami, che vincono anche il “rematch” del derby amichevole disputato giovedì al Pala Terdoppio. In quel di Chieri, Rousseaux trascina le compagne con 27 punti (e il 56% in attacco) assieme a Wawrzyniak (24 punti di cui 8 ace) a un 3-0 nei tre set regolari disputati, mentre le padrone di casa si aggiudicano entrambi i mini-set (con rotazioni bloccate e partenza dal 10-10) disputati a margine. Azzurre in campo con Wawrzyniak opposta a Signorile (sostituita poi nella seconda parte del test da Bosio), Rivetti e Mabilo al centro, Chiara Bosetti e Rousseaux in banda e Bruno libero. Spazio, nel corso del test, anche per Schirò. Per le azzurre, dopo il lunedì libero, ritorno in palestra fissato per martedì.
 
Intanto, la società celebra anche lo splendido bronzo conseguito dalla nazionale italiana under 20 ai Mondiali di categoria conclusisi nella notte a Portorico. Tra le protagoniste, la centrale azzurra Sara Bonifacio, oltre ad altre cinque atlete (D’Odorico, Danesi, Bonvicini, Cambi e Zanette) e allo stesso CT Cristofani che sono splendida espressione della partnership tra il club azzurro e il Volleyrò.
 
Chieri – Igor Volley Novara 0-3 (14-25, 20-25, 17-25)
Chieri: Agostino (L), Mezzi, Torrese (L), Soriani ne, Agostinetto, Gois, Serena ne, Curazio, Salvi, Migliorin, Moretto, Vingaretti. All. Gallo.
Igor Volley: Rousseaux 27, Bruno (L), Wawrzyniak 24, Ch. Bosetti 13, Rivetti 6, Schirò, Signorile 1, Mabilo 4, Bosio 1. All. Adami.