Mondiali, USA in finale… Italia no

92
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Sorriso a metà per le atlete della Igor Volley impegnate ai Mondiali a Milano. Esulta Kim Hill, che trascina gli USA in finale grazie all’incredibile 3-0 al Brasile (unica squadra del torneo arrivata imbattuta in semifinale). Per la schiacciatrice azzurra, ottimo score: 13 punti messi a segno con percentuale d’attacco vicina al 50%. Mastica amaro invece l’Italia di Noemi Signorile e Cristina Chirichella (9 punti e percentuale d’attacco superiore al 50%) che impiega due set prima di entrare in partita contro la Cina di Jenny Lang Ping e alla fine soccombe 1-3 perdendo, così, la possibilità di contendere agli USA il titolo iridato in una finale che sarebbe stata la replica di quella del 2002 (vinta poi proprio dall’Italia). Domenica alle 17.30 le azzurre torneranno in campo (diretta su Raidue) per cercare di conquistare la medaglia di bronzo contro il Brasile, mentre alle 20 (diretta su Rai Sport 1) toccherà alla igorina Kim Hill e ai suoi USA (tra le cui fila milita anche l’ex opposto azzurro Kelly Murphy) contendere il titolo iridato alla Cina.