Domani al Pala Igor arriva Vallefoglia

454

Ultimo impegno casalingo del girone d’andata e del 2022, per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che domani alle 20 ospiterà al Pala Igor Vallefoglia delle ex Hancock e D’Odorico nell’anticipo della dodicesima giornata di campionato (diretta VolleyballWorld TV). Il match si disputerà di sabato per consentire alla formazione novarese di partire poi per Belgrado, dove martedì sera sfiderà le padrone di casa della Stella Rossa nel secondo turno della fase a gironi di Champions League.

Stefano Lavarini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “Vallefoglia è un club che anno per anno sta dimostrando di avere ambizioni crescenti e importanti, una formazione che oggi può contare su giocatori di grande esperienza come Hancock, Kosheleva e Sirressi e su giovani emergenti come Aleksic, che è campionessa del Mondo in carica, e Mancini, che viene da stagioni molto positive, o D’Odorico, che conosciamo bene e che ha una bella opportunità per giocare titolare ad alto livello. Poi ci sono le due alternative come opposto, con Piani e Lutz, e in generale parliamo di una squadra che ha ambizione di stare tra le grandi e che vede crescere questa volontà strada facendo, dopo aver sistemato quei fisiologici problemi di amalgama iniziali. A livello tecnico, hanno una correlazione battuta-muro di alto livello e quello che può fare la differenza è la gestione delle situazioni da parte delle atlete più esperte. Da parte nostra dovremo dare continuità alle ultime prestazioni, prestando tanta attenzione soprattutto alla fase break che potrà risultare decisiva“.