Domani al via la Wevza Cup

737

La Igor Volley si prepara a ospitare la Wevza Cup, la competizione riservata alle federazioni dell’Europa occidentale che da domani animerà il Pala Igor con tre giorni di sfide che metteranno in palio, oltre al trofeo, anche un posto nella Challenge Cup 2023-2024.

Alle 17 di venerdì la gara d’apertura tra le francesi di Terville Florange e le tedesche di Vilsbiburg, alle 20 l’esordio della Igor Volley contro le svizzere della Volleyball Academy. Novara proseguirà poi il torneo sfidando prima Terville Florange (sabato, ore 20) e poi Vilsbiburg (domenica ore 20). Non esistono precedenti né in gare ufficiali né in amichevole tra le formazioni coinvolte, tutte all’esordio nella competizione.

Al roster di Lorenzo Bernardi saranno aggregate anche due atlete della formazione di serie B1-under 18: la schiacciatrice Del Freo e la regista Cantoni.

Cristina Chirichella (capitano Igor Gorgonzola Novara): “Per noi sarà un weekend molto importante, perché di fatto oltre a esserci in palio un trofeo ci giochiamo la qualificazione all’Europa, palcoscenico su cui vogliamo essere assolutamente presenti e protagoniste. Ci sono tutta una serie di criticità nell’affrontare questo impegno in questo momento, dal fatto che la squadra necessiti ancora di trovare il giusto amalgama alle assenze e agli acciacchi che hanno disseminato un po’ di ostacoli lungo il nostro percorso ma quel che è certo è che faremo tutto il possibile per raggiungere l’obiettivo. Affrontiamo avversarie che come noi vogliono il pass per la Challenge Cup e che venderanno cara la pelle ma da questo punto di vista confido tanto nel nostro pubblico: sono certa che saprà fare la differenza“.