Domani alle 20.30 gara due di semifinale al Pala Igor

656

In un Pala Igor al limite del sold-out, la Igor Volley di Stefano Lavarini si prepara per gara due contro le campionesse d’Italia di Conegliano: domani alle 20.30 (diretta RaiSport e Volleyballworld), le azzurre scenderanno in campo con l’obiettivo di centrare una vittoria che permetterebbe loro di proseguire l’avventura nei playoff Scudetto portando la serie a gara 3. Diversamente, sarebbe Conegliano, già vittoriosa in gara 1, a spuntarla e a conquistare un posto in finale.

Cristina Chirichella (capitano Igor Gorgonzola Novara): “Il nostro obiettivo è riportare la serie in parità e tornare a Treviso per giocarcela, per non terminare così la nostra stagione. Dobbiamo tenere un livello in battuta il più alto possibile, in modo da impedire loro di giocare in scioltezza e da costringerle a qualche soluzione forzata. Sappiamo che potremo contare su un palazzetto al limite del sold-out e molto caldo e faremo di tutto per tramutare anche la spinta del pubblico in punto di forza“.