Domani il big match con l’Imoco

245
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Tutto pronto al Pala Igor per l'ennesimo atto della "sfida infinita" tra Novara e Conegliano: le due formazioni egemoni nell'ultimo biennio italiano (con tre trofei a testa tra 2017 e 2018, in campo nazionale) si preparano al terzo incontro stagionale. Appuntamento alle 20.30 di domani, sabato 26 gennaio, con le telecamere di Rai Sport a garantire la diretta della supersfida che mette in palio punti pesanti per la leadership in regular season.

"Al di là dei tre punti in palio – spiega Letizia Camera, ex dell'incontro – come ogni volta che Novara e Conegliano si incrociano, si sfidano due squadre che hanno qualità e ambizioni molto importanti. Non a caso nell'ultimo biennio sono le due squadre che in Italia si sono contese e aggiudicati tutti i trofei in palio. Sarà un test importante in vista della Coppa Italia, con la Final Four in programma tra una settimana, sarà sicuramente un match importante, per quanto non cruciale, per quanto riguarda la classifica della regular season. A fare la differenza, visto l'equilibrio che è lecito attendersi tra due grandissime squadre, saranno i dettagli e la capacità di commettere meno errori diretti possibile".