Domenica alle 17 la sfida con Perugia al Pala Igor

521

La Igor Volley di Stefano Lavarini si prepara a tornare in campo al Pala Igor di Novara: domani alle 17 (diretta streaming su Volleyball World TV) le azzurre affronteranno Perugia di Valentina Diouf. Le umbre, prima squadra italiana di Rosamaria Montibeller nel 2018-2019, sono reduci dal loro primo successo in campionato dopo tre sconfitte consecutive (3-0 interno su Roma). Il roster di Perugia, affidato a Cristofani negli scorsi mesi, è reduce da una vera e propria rivoluzione estiva che ha portato in Umbria un mix di atlete esperte e altre giovani ma già conosciute a livello internazionale.

In occasione del match, sarà presente come consueto anche il punto-merchandising all’interno del Pala Igor a cura di Sportway, con la possibilità per tutti di acquistare le nuove maglie da gioco ufficiali e il resto della linea di abbigliamento della formazione azzurra. Materiale che per il quarto anno consecutivo sarà “griffato” Mikasa.

Britt Herbots (schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara): “Perugia è una squadra di buon livello, costruita con un bel mix di atlete esperte e altre più giovani che comunque hanno già avuto modo di mettere in mostra le proprie qualità, anche in ambito internazionale. Dopo una settimana davvero molto impegnativa, con due trasferte e due sfide tostissime, avevamo bisogno di “rallentare” un po’, ma quel che è certo è che non potremo mollare nulla in campo, perché il campionato italiano non lo consente e perché anche le prossime avversarie che affronteremo nascondono tante insidie. Per quelle che sono le nostre caratteristiche, il fondamentale della battuta sarà molto importante così come la capacità di mantenere la lucidità nei momenti clou. Mi aspetto una bella partita, siamo molto cariche all’idea di tornare a giocare davanti al nostro pubblico“.