Ieri il brindisi alla nuova stagione

833

Dopo il raduno di mercoledì 24 agosto, ieri sera nella bella cornice della Kavallotta Playground and Cuisine, le atlete già al lavoro e lo staff tecnico hanno incontrato sponsor e autorità per il tradizionale “brindisi” in vista della nuova stagione. Di seguito le dichiarazioni dei presenti.

Suor Giovanna Saporiti (Presidente, Igor Gorgonzola Novara): “La grande vittoria, dopo dieci anni di attività, è avere ancora al nostro fianco tutte quelle persone che dall’inizio hanno scelto di sostenere il nostro progetto. Siamo al via di un altro campionato di serie A1 con le solite ambizioni ma anche con la consapevolezza che il campionato sarà di livello altissimo”.

Fabio Leonardi (Title Sponsor, Igor Gorgonzola Novara): “Abbiamo allestito una squadra fortissima. Dovremo vedercela con almeno altre tre formazioni che possono vantare roster stellari e mi aspetto una stagione davvero di altissimo livello, in Italia ma anche in Europa. Il mio ringraziamento va agli sponsor divenuti nel tempo amici e sostenitori, che nonostante la congiuntura non certo favorevole da oltre due anni a questa parte hanno scelto di rimanere al nostro fianco, dandoci anche la possibilità di aumentare il budget”.

Eraldo Peccetti (Membro del Comitato Tecnico, Igor Gorgonzola Novara): “La squadra è cambiata tanto, per il momento abbiamo qui solo una parte delle atlete che vestiranno la maglia azzurra nella prossima stagione. Abbiamo puntato sull’entusiasmo di atlete giovani e sull’esperienza di atlete più affermate, cercando di migliorare oltre al tasso tecnico anche la fisicità del roster”.

Enrico Marchioni (Direttore Generale, Igor Gorgonzola Novara): “Poco alla volta accoglieremo altre atlete: nei prossimi giorni arriverà Adams, poi Ituma e Varela che sono impegnate al momento con le rispettive nazionali. Per il resto della squadra, invece, se ne parlerà dopo i Mondiali: per noi sarà complicata la gestione ma è anche un onore avere sette atlete ai Mondiali, di cui cinque con la nazionale italiana, così come il nostro allenatore impegnato nella rassegna iridata”.

Davide Baraldi (Vice Allenatore, Igor Gorgonzola Novara): “Per me è il sesto anno a Novara e sono onorato di poter seguire in prima persona questa fase della preparazione della nuova stagione. Con Stefano Lavarini c’è un contatto costante, con le ragazze in palestra il giusto clima positivo e sereno. Poco alla volta accoglieremo anche le altre ragazze e daremo maggiormente una forma di “squadra” a questo gruppo”.

Ilaria Battistoni (Palleggiatrice, Igor Gorgonzola Novara): “Due anni fa sono arrivata a Novara pronta a vivere per la prima volta la serie A1 e da allora oltre a togliermi questa soddisfazione ho avuto anche l’onore di vestire la maglia della nazionale. Ora non vedo l’ora di iniziare a fare sul serio in questa nuova stagione, che sarà sicuramente molto stimolante e ricca di sfide”.

Giulia Bresciani (Libero, Igor Gorgonzola Novara): “Ho voluto fortemente Novara, ho deciso di vivere questa avventura nonostante il campionato vinto con Macerata e ringrazio il club per la fiducia accordatami. Sono molto determinata e carica, aspetto di poter iniziare la stagione e vedere dove potremo arrivare”.

Kenia Carcaces (Schiacciatrice, Igor Gorgonzola Novara): “Da quando sono arrivata in Italia, ho sempre avuto il sogno di vincere qualche trofeo e in questo senso la stagione con la Igor Volley rappresenta per me un’occasione da sfruttare al meglio. Ci saranno tante rivali fortissime e sarà difficile ma sono convinta che anche noi saremo competitive per primeggiare”.

Gaia Giovannini (Schiacciatrice, Igor Gorgonzola Novara): “Sono emozionata e felice, per me Novara è una grande occasione e in questi primi giorni sto avendo sensazioni molto positive. Per ora siamo in poche ma comunque abbiamo già iniziato a lavorare sodo. Sarà una stagione importante e faremo di tutto per essere protagoniste”.