Igor, domani alle 20 l’andata di Challenge Cup con Casalmaggiore

150
AGIL Volley - Immagine non disponibile

Da un derby all’altro, la Igor Volley si prepara a tornare in campo quattro giorni dopo il successo nella sfida tutta piemontese con Chieri. Per le azzurre c’è l’esordio stagionale in Challenge Cup contro Casalmaggiore, in una sfida tutta italiana nel primo turno della competizione europea. La formula è quella della doppia sfida andata e ritorno (prima sfida domani alle 20 al Pala Igor, seconda in programma giovedì 19 ottobre alle 20.30 a Viadana) a eliminazione diretta. Per la Igor Volley è la seconda partecipazione alla Challenge Cup, competizione in cui le novaresi hanno raggiunto i quarti di finale nel 2015. Quattro le ex in gioco: Caterina Bosetti e Ludovica Guidi da parte piemontese, Malwina Smarzek e Micha Hancock da parte lombarda.

Cristina Chirichella (capitano Igor Gorgonzola Novara): “Inizia un nuovo capitolo della nostra stagione, con un derby italiano che mi aspetto sia una doppia sfida complicata ma anche affascinante, se non altro perché è un primo appuntamento da “dentro o fuori”. Abbiamo conquistato il pass per la Challenge Cup compiendo un ottimo lavoro nella Wevza Cup, ora dobbiamo dare seguito a quel risultato, giocando al meglio e cercando di prolungare il nostro percorso europeo. L’avversario è forse il più tosto che ci potesse capitare ma è inutile pensarci: servirà una prestazione di sacrificio e attenzione per partire al meglio nel doppio confronto“.