Ecco Adams: “Sono entusiasta all’idea di lavorare in questo gruppo”

423

Arriva dagli USA tutta la carica di McKenzie Adams, ultimo tassello della Igor Volley 2022-2023: “E’ bello poter tornare a giocare in Italia – racconta la stella statunitense –, per una realtà prestigiosa e importante come Novara. Sono davvero felice, ho sentito solo cose straordinarie sul club, sui tifosi e su tutto quello che c’è attorno alla squadra. Sono entusiasta all’idea di lavorare in questo gruppo e sono pronta a mettere a disposizione tutto quello che ho per raggiungere insieme i nostri obiettivi”.

Un passo indietro, per raccontare l’inizio del percorso sotto rete: “Avevo nove anni, mia mamma voleva che giocassi a volley o a softball e così ho scelto la pallavolo e devo dire che non me ne sono mai pentita. Poi più avanti, al liceo, giocavo sia a volley che a basket fino a quando sono entrata nella squadra dell’università della Virginia, dove mi sono dedicata alla sola pallavolo. Dopo un anno sono tornata nel mio Texas, per giocare con l’Università di San Antonio”. Poi la prima esperienza a Portorico, gli anni in Germania e l’Italia, con la parentesi intermedia in Turchia: “Come detto sono felice di tornare a giocare in Italia, sia per il campionato sia per il Paese. Sarà bello condividere questa avventura con una mia connazionale, Jordyn, che so essere anche un’ottima persona e una giocatrice eccezionale. Il mio tempo libero? Ho una passione per i videogame, per i lego e per la Marvel”.