Igor, svelato il cammino in A1: Si parte a Chieri, chiusura a Roma

865

Partirà da Chieri il campionato 2023-2024 della Igor Volley di Lorenzo Bernardi, che esordirà nella nuova stagione subito con l’attesissimo derby, “remake” della sfida andata in scena nei quarti di finale Playoff della passata stagione. Il via nel weekend dell’8 ottobre, sette giorni più tardi la prima casalinga contro Casalmaggiore e poi una maratona lunga due mesi e mezzo per chiudere il girone d’andata (23 dicembre al Pala Igor con Roma) e ripartire a Santo Stefano con un altro derby con Chieri, stavolta a Novara. Il 24 marzo l’ultima di campionato, con le azzurre impegnate a Roma, prima dei Playoff.

Enrico Marchioni (direttore generale Igor Gorgonzola Novara): “Per quanto sia scontato e ci si ripeta ogni anno, è ovvio che le avversarie son quelle e che prima o dopo vadano affrontate tutte. Di certo da parte nostra ci sarà impegno per mettere in campo il nostro valore in ogni singola sfida, puntando a migliorare la stagione passata. Certo che l’inizio è tosto, con la trasferta a Chieri, ma d’altra parte il rovescio della medaglia è che avremo la possibilità di giocare in casa il 26 dicembre il derby di ritorno, occasione per cui cercheremo di allestire un bello spettacolo per tutti. L’altro incrocio curioso è quello con Casalmaggiore alla seconda giornata: qualora dovessimo qualificarci alla Challenge Cup, vincendo la Wevza Cup, la sfida si inserirebbe infatti proprio tra la gara d’andata e quella di ritorno della coppa europea, con le due squadre che si ritroverebbero da avversarie per tre volte in una settimana“.