Il nostro main sponsor Paolo Ferrari premiato novarese dell’anno

182

Con grande gioia e con immenso orgoglio desideriamo informarvi che ancora una volta uno degli sponsor che sostengono il progetto Igor Volley è stato insignito del prestigioso premio di Novarese dell’anno: si tratta di Paolo Ferrari, Amministratore Delegato di Comoli Ferrari, realtà imprenditoriale storica della nostra città e vicina fin dagli albori alla causa azzurra.

Classe 1980, laureato in Economia e Commercio, Ferrari è oggi alla guida dell’Azienda Comoli Ferrari che, dal 1929, è attiva come distributore di forniture elettriche e, ad ora, anche di soluzioni per l’impiantistica. Terza generazione alla guida della società, insieme alle cugine Margherita e Anastasia Ferrari, è Amministratore Delegato unico dal 2016. Entra in Comoli Ferrari nel 2004, quando inizia ad occuparsi dei processi legati al comparto della logistica, cuore pulsante dell’Azienda. Successivamente fa esperienza, nel mondo dell’impiantistica, lavorando presso altre importanti realtà italiane di settore. È nel 2011 che prende la Direzione Commerciale di Comoli Ferrari, per affiancare, qualche anno dopo, il padre Giampaolo, nel ruolo di Amministratore Delegato. Da sempre focalizzato sull’integrazione delle tecnologie e delle competenze ha fatto della sostenibilità, dell’innovazione e del coinvolgimento delle persone i fattori chiave per misurare il successo della propria impresa. Ad oggi ha trasformato l’impresa di famiglia in una struttura manageriale, attivando il percorso per un nuovo posizionamento che sta cambiando Comoli Ferrari da distributore di materiali per l’impiantistica in Solution Provider. Oggi Comoli Ferrari è distribuita su quasi tutto il territorio nazionale con 112 punti vendita, ed è presente in tutto il Nord Ovest, oltre che in Toscana, in Emilia-Romagna, nelle Marche e in Sardegna. Conta più di 1000 collaboratori e ha registrato, nel 2022, un fatturato di oltre 600 milioni di euro, rappresentando circa il 10% del mercato italiano.

A Paolo Ferrari e alla sua azienda, i complimenti di Igor Volley tutta.