Karakurt e Fersino ancora in azzurro!

542

Forti dei contratti biennali firmati un anno fa, l’opposto turco Ebrar Karakurt e il libero veneto Eleonora Fersino saranno in azzurro anche nella prossima stagione: il loro attuale accordo con il club, infatti, scadrà a giugno 2023.

Enrico Marchioni (direttore generale Igor Gorgonzola Novara): “Quando abbiamo deciso di puntare su Ebrar ed Eleonora, abbiamo voluto intraprendere un percorso almeno biennale, consapevoli sia del valore delle ragazze, sia del potenziale che avrebbero potuto sviluppare in un orizzonte che andasse al di là della singola stagione. Così come per le altre atlete confermate e per il tecnico, confidiamo che Ebrar ed Eleonora possano dare continuità a un ciclo iniziato nel 2020 e cui daremo ulteriore linfa con degli innesti importanti, che presto potremo annunciare“.

Ebrar Karakurt (opposto Igor Gorgonzola Novara): “Con Novara c’è stato un feeling molto positivo, fin da subito. Mi sono trovata bene in città, con il club, con le compagne e con i tifosi e non vedo l’ora di ritrovare tutti per la nuova stagione. Quest’anno non siamo riuscite a conquistare trofei, ci riproveremo senz’altro nella prossima annata, forti anche del supporto del nostro pubblico, che abbiamo potuto ritrovare a pieno già durante i playoff. Personalmente posso garantire una cosa: fino a che vestirò la maglia azzurra, darò tutto per questo club e spero di ripagare così la fiducia in me riposta“.

Eleonora Fersino (libero Igor Gorgonzola Novara): “Sono contenta di vivere un altro anno a Novara, ho voglia di continuare a crescere di lavorare con entusiasmo e serenità, dando sempre il meglio. Mi sono ambientata piuttosto in fretta in azzurro, trovando presto e in maniera naturale e spontanea il giusto feeling con le compagne e con lo staff. Non vedo l’ora di ritrovare al palazzetto i nostri tifosi, che ci hanno fatto sentire il loro supporto nei momenti positivi come in quelli negativi e il cui apporto è sempre prezioso“.