La Igor in campo a Perugia in anticipo

630

Dopo due settimane di stop, per la disputa della Supercoppa, la Igor Volley è pronta a rituffarsi in campionato con la trasferta di Perugia. Le ragazze di Lavarini, partite oggi per il capoluogo umbro, scenderanno in campo domani sera alle 21 al Pala Barton contro la formazione di Bertini (diretta VolleyballWorld TV) in anticipo a causa dell’impegno di Champions League di martedì sera, quando Novara ospiterà Potsdam.

Al match le azzurre arrivano con un ruolino di marcia di 7 vittorie e 2 sconfitte e con la sola schiacciatrice americana McKenzie Adams ancora indisponibile. Ruolino “inverso” per le umbre, che fin qui hanno vinto due partite, conquistando 7 punti.

Enrico Marchioni (direttore generale Igor Gorgonzola Novara): “Il primo “ciclo” della stagione è terminato con la Supercoppa e con la trasferta di Perugia, dopo una settimana di lavoro intenso in palestra, ne inizia uno nuovo. Questo nuovo ciclo di partite ci porterà a giocare sei volte nei prossimi 23 giorni, incontri che saranno decisivi sia per definire la classifica a fine girone d’andata, e di conseguenza la griglia di Coppa Italia, sia per il percorso che vogliamo ci porti alla qualificazione alla fase a eliminazione diretta di Champions League. Il primo passo sarà la partita di Perugia, match in cui dovremo mettere in campo la voglia di rivalsa dopo la Supercoppa e tutti i progressi fatti nelle ultime settimane, più quanto preparato in questa settimana. Non sarà un match facile e sarà fondamentale, da parte nostra, dimostrare lucidità e aggressività dall’inizio alla fine“.