Melis Durul completa il roster azzurro

714

Arriva dalla Turchia l’ultima pedina della Igor Volley 2023-2024: sarà Melis Durul, classe 1993, ad affiancare Vita Akimova nel ruolo di opposto del club azzurro. Nativa di Istanbul, Melis Durul è cresciuta nell’Eczacibasi, dove ha militato nelle giovanili e poi nel 2012-2013, prima di passare per tre anni al Sariyer guadagnandosi la chiamata del Vakifbank nel biennio 2016-2018. Un anno al Canakkale prima del grande ritorno all’Eczacibasi (2019-2021) e un’altra esperienza al Nilufer; nel corso dell’ultima stagione è stata protagonista in Polonia con la maglia del Budowlani Lodz. Dal 2011 ha preso parte con la maglia delle nazionali turche a diverse competizioni a livello giovanile e seniores. Può vantare uno Scudetto turco (2017-2018), una Coppa di Turchia (2017-2018), ben quattro Supercoppe turche (2012, 2017, 2019, 2020), due Champions League (2016-2017 e 2017-2018) e il Mondiale per club 2017. Con le nazionali ha vinto l’argento al Mondiale under 23 nel 2015 e il bronzo ai Giochi del Mediterraneo nel 2018.

Enrico Marchioni (direttore generale Igor Gorgonzola Novara): “Come fatto per altri ruoli, abbiamo deciso di affiancare ad Akimova un’atleta esperta, abituata a giocare da titolare e a prendersi responsabilità. Melis ha maturato una grande esperienza, anche in ambito internazionale, vestendo le maglie dei due club turchi più prestigiosi e nell’ultima stagione ha fatto molto bene in Polonia, risultando una delle leader della propria squadra. Siamo convinti che possa farsi valere anche nel nostro campionato e che possa dare un contributo importante alla causa“.

Melis Durul (opposto Igor Gorgonzola Novara): “Sono orgogliosa di poter giocare per un club prestigioso come Novara, scendere in campo nel campionato italiano è sempre stato un sogno, un’ambizione importante. Sono reduce da una stagione molto bella in Polonia, la mia prima all’estero, e oggi so di fare un ulteriore passo in avanti e non vedo l’ora di iniziare. Ho giocato per squadre prestigiose come Vakifbank ed Eczacibasi, a Novara porto l’esperienza maturata in ambito internazionale con quelle squadre e l’entusiasmo per una nuova avventura. Sono pronta a mettermi a disposizione della squadra“.