Prima casalinga in campionato: azzurre contro Casalmaggiore!

750

La Igor Volley di Lorenzo Bernardi si prepara a vivere l’esordio interno in campionato, di fatto la sesta partita ufficiale della stagione azzurra. Domenica alle 17 al Pala Igor arriverà la VBC Casalmaggiore, già affrontata giovedì sera nell’andata dei trentaduesimi di finale di Challenge Cup. La seconda sfida ravvicinata (diretta su VolleyballWorld TV) metterà in palio punti pesanti per la regular season, competizione che le azzurre hanno approcciato nel migliore dei modi vincendo il derby di Chieri in tre set alla prima giornata. Tra le fila azzurre da verificare le condizioni di Cristina Chirichella e Sara Bonifacio, entrambe non disponibili nel match infrasettimanale, mentre non sarà ancora della partita la turca Durul, sempre alle prese con l’infortunio al polpaccio rimediato nel prestagione. Potrebbe invece già andare a referto, burocrazia permettendo, la russa Anastasiia Kapralova, arrivata venerdì sera a Novara.

Ludovica Guidi (centrale Igor Gorgonzola Novara): “In questo momento, giocare tre partite ravvicinate con lo stesso avversario come capiterà a noi con Casalmaggiore comporta una serie di difficoltà extra. Al di là degli impegni in successione in un momento in cui le squadre, comprensibilmente, non sono ancora a pieno ritmo, l’altra criticità sta nel fatto che ogni partita comporta che ci si conosca di più e che l’avversario possa quindi aumentare le proprie contromisure. Il nostro obiettivo, al di là di raggiungere risultati positivi, è quello di continuare il nostro percorso di crescita“.