Report medico su Alix Klineman

47
AGIL Volley - Immagine non disponibile

A seguito dell’infortunio occorso alla schiacciatrice azzurra Alix Klineman, con la ferita al sopracciglio sinistro riportata nello scontro con un led pubblicitario conseguente a un tentativo di difesa, Igor Volley desidera precisare quanto segue. Nelle giornate di lunedì e martedì, l’atleta è stata sottoposta a esami specialistici svolti con la responsabile del settore medico azzurro, Stefania Bodini, sotto la supervisione del dottor Luca Portigliotti; gli esami hanno evidenziato una ferita lineare di quattro centimetri ma hanno scongiurato la necessità di ricorrere a punti di sutura. Per l’atleta anche un leggero ematoma attorno all’occhio oltre a diverse abrasioni sul viso, sul gomito e sulla mano destra. La situazione sarà monitorata nel corso dei prossimi giorni, nel mentre l’atleta si è regolarmente allenata con le compagne. 

Igor Volley desidera inoltre ringraziare lo staff medico della Savino del Bene Scandicci, che ha prestato i primi soccorsi all’atleta. La prontezza e la qualità del soccorso offerto, hanno scongiurato problemi più gravi e hanno consentito di gestire l’infortunio nel migliore dei modi.